I fratelli la impiccano perché ama uomo di casta più bassa

Murugan e Sodalaimuthu, i fratelli della vittima, hanno compiuto l’omicidio a sangue freddo dopo aver ricevuto la  la benedizione del padre Mayandi, un contadino della zona. La ragazza  appartenete ad una casta intermedia, aveva conosciuto l’uomo all’interno della fabbrica ittica dove entrambi lavoravano.

Dopo aver fatto presente alla sua famiglia l’intenzione di sposarsi con l’uomo di casta più bassa, Gomathi è fuggita con il suo compagno. I suoi parenti hanno immediatamente scoperto dove la giovane si nascondeva e l’hanno convinta a tornare a casa con la promessa di far sposare liberamente i due giovani.

Ma una volta rientrata a casa la donna è stata picchiata e impiccata con una corda nella sua stanza. Inizialmente i due fratelli hanno cercato di simulare un suicidio ma poi la polizia, avvisata dagli abitanti del villaggio, è intervenuta ricostruendo la vicenda ed ha arrestato i colpevoli che hanno definitivamente confessato il delitto.

Giulia Orsi

Foto. globe.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews