I Brangelina si sposano: il sì in Francia l’11 agosto

Hollywood – Mancano poco più di 3 mesi a quello che con tutta probabilità sarà il matrimonio dell’anno: ovvero quello tra le celebrità hollywoodiane Brad Pitt e Angelina Jolie.

I “Brangelina” si sposeranno quest’estate, l’11 agosto, al castello di Miraval in Francia, dove secondo il settimanale “Voici” sarebbe stato emesso un decreto ministeriale per la creazione di una no fly zone in occasione delle nozze dei due attori.

Tra gli invitati, pare circa 350, non dovrebbero mancare i loro familiari e amici tra i quali gli attori Matt Damon, George Clooney, Johnny Depp, Tom Cruise e probabilmente Jennifer Aniston, ex fiamma di Brad.

I testimoni sono, invece, stati scelti tra i sei figli della coppia. Il piccolo Maddox, di 10 anni, affiancherà il padre, mentre Zahara, 7 anni, la madre. Ai figli è stato anche assegnato il compito di disegnare l’abito da sposa della Jolie e la torta nuziale dei genitori.

Tutto si prepara ad essere un grande evento, mentre è ancora da stabilire se i Pitt concederanno l’esclusiva ai media. La partecipazione degli ospiti sembra blindatissima: George Clooney e compagnia, arriveranno a bordo di un elicottero, che li condurrà direttamente nella suntuosa villa in Provenza. Resta ancora top secret il menu, mentre è certo che i 350 invitati sorseggeranno il vino delle cantine locali.
I due attori, nel frattempo, stanno festeggiando il loro fidanzamento con un soggiorno alle isole Galapagos insieme ai figli.

Davide Lopez

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews