Harry Potter Studio Tour: inaugurazione il 31 marzo

Londra – Sabato 31 marzo a Watford Junction, distante un’ora e mezza dal centro di Londra, aprirà ufficialmente l’Harry Potter Studio Tour, uno straordinario viaggio dietro le quinte del mondo fantastico creato da J.K. Rowling.

Cinquemila visitatori al giorno, tutto esaurito nei week end fino a giugno e per almeno un mese nei giorni infrasettimanali. L’entrata costa 28 sterline per gli adulti, 21 per i bambini e 83 per quanto riguarda l’offerta famiglia: un cifra non proprio economica che porterà probabilmente i set di Harry Potter a diventare per la Warner una nuova gallina dalle uova d’oro.

Il percorso inizia in una sala cinematografica con gli attori protagonisti Daniel Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint che invitano i visitatori a seguirli attraverso il portone di Hogwarth nel leggendario collegio per maghi e streghe che per 10 anni è stata la loro casa. Lo schermo si alza e appare la vera porta di quercia che permette di passare dal cinema al set.

Poi si passa alla Common Room di Gryffindor, di qui allo studio di Albus Silente. Nella cucina di casa Weasley c’è l’orologio che permette alla mamma del clan di sapere sempre dove sono i figli, sui fornelli la celebre padella autopulente. Il momento più emozionante è la passeggiata sul ciottolato di Diagon Alley, tra la banca Gringotts e le vetrine dei negozi di bacchette magiche, gufi e altri accessori per maghi.

I set sono situati in un padiglione di un vecchio aerodromo in disuso: 14mila metri quadrati affollati di ambientazioni, costumi, attrezzi di scena. Uno dei momenti clou dell’esperienza è la possibilità di ”volare” sulla scopa magica grazie alla tecnologia dello schermo verde.

Alberto Staiz

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews