Grillo e Bersani, quando la foto di piazza è tarocca

grillo-bersani-piazza-duomo-pd

La foto errata su Twitter di Bersani, "svelata" da un utente (huffingtonpost.it)

Nella campagna elettorale 2013, il consenso viaggia sul web. E se si deve ricorrere a qualche trucchetto digitale – in buona o in cattiva fede – i candidati non sembrano curarsene più di tanto. I risultati, però, sono sotto gli occhi di tutti. E come tali esposti al pubblico ludibrio in caso di errore plateale. Ne sanno qualcosa Beppe Grillo e Pierluigi Bersani.

Il garante del Movimento 5 Stelle sconta infatti la dualità della connotazione politica prettamente web dei suoi seguaci. Se da un lato c’è l’ampia capacità di rendere virale qualsiasi contenuto, dall’altra c’è la sovraesposizione che tutto ciò comporta. Anche quella di un errore, talmente palese da essere imbarazzante: come quello della foto pubblicata su Facebook dal Movimento 5 Stelle Imperia, della piazza di Savona. Una foto panoramica scattata col telefonino probabilmente, ma i cui esiti finali della pubblicazione sono stati disastrosi: errore di sovrapposizione e palese duplicazione del primo palazzo chiaro a sinistra e di tutta la gente al di sotto di esso.

Una piazza assolutamente piena quella di Savona, come si vede da un’altra foto pubblicata sulla stessa pagina Facebook, la cui portata è stata però sminuita e sbeffeggiata da un grossolano errore nella pubblicazione di un’immagine inadeguata. Ed inevitabilmente sotto gli occhi di tutti, negli ultimi giorni di campagna elettorale.

Di peggio, però, è riuscito a fare il Pd. Dal profilo Twitter di Pierluigi Bersani è stata pubblicata una foto che ritraeva piazza Duomo a Milano stracolma per l’apparizione dei partiti di centrosinistra, a supporto della candidatura alla Regione Lombardia di Ambrosoli. Peccato che la foto pubblicata fosse quella della piazza Duomo riempita da Pisapia nel 2011, come diversi utenti – tra cui @giopge, ritratto nello screenshoot tratto da “HuffingtonPost Italia” - hanno fatto notare affiancando le due foto con data differente. L’immagine è stata prontamente cancellata. Ma nel web, si sa, nulla si cancella.

Stefano Di Traglia, portavoce di Bersani, ha ammesso l’errore scherzandoci su, sempre da Twitter: «Quante chiacchiere per una foto postata. Sempre una piazza di centrosinistra era. Ne abbiamo talmente tante di piazze che ci condondiamo..;)». Come se gli elettori non avessero già abbastanza le idee conduse.

Francesco Guarino
@fraguarino 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

2 Risponde a Grillo e Bersani, quando la foto di piazza è tarocca

  1. avatar
    giuliano b 18/02/2013 a 16:57

    E’ una foto fatta male con iphone in modalità panoramica.
    Ma accertarsi prima di scrivere una notizia no?
    Magari guardando le foto sulla pagina ufficiale di Beppe Grillo (e la foto è un altra) oppure controllare su youtube x vedere un video ?
    http://www.youtube.com/watch?v=aMPP1u2j_Dw

    Suvvia…

    Rispondi
    • avatar
      Francesco Guarino 18/02/2013 a 17:14

      Leggere l’articolo per intero invece di fermarsi al titolo, no?

      Cordialmente
      @fraguarino

      Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews