Grandi appuntamenti a teatro

"L'amica delle mogli" di Luigi Pirandello (pacta.org)

Milano – Gli Europei di calcio sono entrati nel vivo e già nel corso del fine settimana arriveranno i primi verdetti: o dentro o fuori. A teatro continua la programmazione estiva, con spettacoli sperimentali e le prove generali per la stagione a venire: attenzione in platea non si mangiano i biscotti…

Nella rassegna di questa settimana partiamo da uno spettacolo inedito per la piazza di Milano: è infatti in programma al teatro La Cucina dell’ex Ospedale psichiatrico Paolo Pini in via Ippocrate lo spettacolo Se no che gente saremmo di Gianfelice Facchetti erede del grande terzino dell’Inter campione d’Europa e del Mondo di Helenio Herrera. Lo spettacolo è la traduzione teatrale del libro di Facchetti e porterà in scena un dialogo tra padre e figlio, tra sport e calcio, intramezzato dalla musica e dalla voce Nicola Cioce. La rappresentazione è in programma sabato 16 giugno ed è necessaria la prenotazione.

Al teatro Teatro Oscar di Milano nel corso del fine settimana viene proposta la commedia L’amica delle mogli di Luigi Pirandello. Il lavoro dell’autore siciliano è un’analisi cinica di coppie borghesi che celano, dietro un’apparente tranquillità, una situazione sconvolgente. Nel cast figurano Riccardo Magherini e Annig Raimondi che firma anche la regia.

Al teatro Sala Fontana di Milano è in scena l’ultima tragedia scritta dal poeta e drammaturgo spagnolo Garcia Lorca, La casa di Bernarda Alba. La storia è ambientata nella Spagna degli anni Trenta e descrive le vicende della matriarca Bernarda Alba, che in seguito alla morte del marito impone otto anni di lutto alle sue 5 figlie, impendendo loro di uscire di casa e vietando qualsiasi rapporto con gli uomini. Ma quando la maggiore delle figlie ottiene il permesso di sposarsi con un uomo interessato solo alla sua dote la situazione, già fuori controllo, è destinata a sgretolarsi, anche in maniera drammatica. Raffaella Boscolo è la protagonista e regista dello spettacolo.

A Roma invece continua la rassegna Argot Off al Teatro Argot dove sabato e domenica sarà proposto lo spettacolo Stop the M, spettacolo diretto da Alessandro Federico e liberamente ispirata al lavoro di Camus, Il Malinteso.

Al Duse Teatro di Roma viene proposto uno spettacolo ispirato dalla vita di Bettino Craxi dal titolo Hammamet. La piece vuole essere una rilettura autocritica su Bettino Craxi ed è scritto e diretto da Massimiliano Perrotta. Lontano dalla patria, stanco, malato, Craxi mette ordine tra i frantumi tracciando un bilancio della propria controversa vicenda politica ed umana.

Marco Papetti

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews