Grandi appuntamenti a teatro: opere liriche e commedie per tutti i gusti

Cercando Picasso con Giorgio Albertazzi, regia di Antonio Calenda

Milano – Gli spettacoli teatrali di questo fine settimana abbracciano generi diversi e sicuramente incontreranno i gusti di un pubblico eterogeneo e di tutte le età.

Partiamo dal teatro Smeraldo di Milano dove stasera debutta l’opera lirica di Giacomo Puccini La Boheme, la memoria dell’autore riemerge. Dopo il successo della scorsa stagione, il Teatro dell’Opera di Milano si rinnova con la scelta di portare l’opera lirica in un teatro popolare come il Teatro Smeraldo dopo tre stagioni al teatro CiakWebank.it. In questa stagione le opere, che  toccheranno 13 piazze per più di 40 date, vengono organizzate in modo del tutto indipendente. Nell’opera in scena questo fine settimana il gioco verbale che sin dalle prime battute si rivela negli spiriti e di conseguenza sulle bocche dei personaggi, pervade di ironia tutto l’inizio del dramma. La sfida registica è percorrere il lavoro di Puccini con un senso di realismo mai abbastanza totale.

Si ride a teatro Martinitt di Milano con la commedia Papà al cubo3, la storia di come tre trentenni partenopei, all’arrivo improvviso del piccolo Carletto nella loro vita, cominciano giorno dopo giorno a mettere in gioco i propri sentimenti, tralasciando quasi totalmente le loro precedenti abitudini. Le loro esistenze hanno un sussulto e i tre iniziano a capire il vero senso della vita, liberandosi finalmente del Peter Pan e perdendo definitivamente la loro ombra, per ritrovarla fra le braccia di un bebè. Da questa breve sinossi il lettore può pensare che la commedia sia l’adattamento teatrale del film di successo internazionale 3 scapoli e un bebè, ma in realtà la trama della commedia è totalmente diversa. I tre trentenni sul palcoscenico sono: Salvatore Catanese, Antonio Grosso, Antonello Pascale, mentre la presenza femminile è di Claudia Vismara.

Al teatro Out Off di Milano va in scena la novella di Luigi Pirandello, Notizie del mondo con Roberto Trifirò e Susanna Giaroli. Notizie del mondo è di per sé teatrale e l’adattamento di Roberto Trifirò si è limitato a qualche aggiustamento e a piccoli tagli. Una novella che sicuramente ha tutte le caratteristiche e la forza per diventare, quasi senza modifiche, un testo teatrale a tutto tondo per leggere la società attuale.

Alessandro Preziosi è il protagonista di Cyrano de Bergerac al teatro Nuovo di Milano. L’autore dell’opera, Rostand, è forse l’ultimo dei romantici, a metà strada tra Victor Hugo e Victorien Sardou.

Per la prima volta segnaliamo il teatro Bellini di Napoli che in questa stagione ha proposto spettacoli di grande successo di critica e di pubblico. Questo fine settimana viene rappresentato lo spettacolo Cercando Picasso con Giorgio Albertazzi per la regia di Antonio Calenda. Proprio quest’ultimo spiega come «affrontare Picasso significa rispondere alla sua fantasmagoria, dare voce alla sua irruente visionarietà. Perciò è necessario discostarsi dagli stilemi del naturalismo per ricreare invece le tensioni dell’irripetibile atmosfera culturale che circonda Picasso»

                                                                                                                                                                                                                        Marco Papetti

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews