Gli spettacoli teatrali a Roma e Milano nel mese di ottobre

Cinzia Leone in 'Disorient Express' (fonte: newsgo.it)

Cinzia Leone in ‘Disorient Express’ (fonte: newsgo.it)

Terminata la pausa estiva torna la rubrica mensile di Wake Up News dedicata al teatro, pronta a segnalarvi i migliori spettacoli teatrali in scena sui palchi di Roma e Milano.

ROMA – Gli spettacoli teatrali della città di Roma cominciano con grande energia grazie al nuovo spettacolo di Cinzia Leone, Disorient Express, in scena fino al 25 ottobre al Teatro Golden. La trama della pièce è pienamente racchiusa nell’aggettivo del titolo “disorient” e racconta, in chiave ironica e metaforica, la società moderna privata dalle certezze. Il disorientamento quotidiano, incontrato in ogni ambito dell’esperienza, dalle notizie “bufale”, all’instabilità lavorativa, all’omologazione della televisione, è il centro della narrazione, mostrato con una comicità destabilizzante e al tempo stesso crudele. Il carisma di Cinzia Leone sguazza all’interno di un quadro autentico che, evidenziando il disorientamento, mostra come al giorno d’oggi sia difficile rimanere attaccati al mondo del reale.

Il 16 e il 17 ottobre il Teatro Parioli racconterà La monaca di Monza, spettacolo basato sull’ambiguo e affascinante personaggio descritto da Giovanni Testori, oltre che da Alessandro Manzoni.
La pieve diretta da Yvonne Capece e Walter Cerrotta racconta un pezzo do storia della monaca di Monza partendo dalle autentiche carte processuali che videro coinvolta la donna a seguito dell’uccisione della conversa Caterina Cassina da Meda. Il testo mostra la forza violenta e rivoluzionaria della parola e si serve della storia della celeberrima monaca di Monza che, meglio di chiunque altro, incarna il binomio di fede e peccato, parole opposte e indissolubilmente legate nell’animo della donna.

La monaca di Monza (fonte: funweek.it)

La monaca di Monza (fonte: funweek.it)

Dal 27 ottobre al 1 novembre il Teatro India racconta Pier Paolo Pasolini. La pièce Sono Pasolini si sviluppa in un viscerale duetto tra musica e recitazione, i cui protagonisti dialogano attraverso sonorità e modalità differenti. La voce incantevole di Giovanna Merini indaga nel profondo dello scrittore, alternata a quella di Vinicio Marchioni che legge e interpreta e legge I giovani infelici da Lettere Luterane.
L’attorcigliarsi delle due narrazioni evoca una dolce sensazione di nostalgia, in cui il genio di Pier Paolo Pasolini emerge come unico protagonista.

The Blues Legend - il Musical (fonte: ticketone.it)

The Blues Legend – il Musical (fonte: ticketone.it)

MILANO – Alessandro Manzoni trova spazio anche tra gli spettacoli teatrali di Milano. Fino al 1 novembre sul palcoscenico del Teatro degli Arcimboldi, andrà in scena il musical I promessi sposi, opera moderna di Pippo Flora e Michele Guardì. I due autori raccontano la celeberrima storia di Renzo e Lucia attraverso l’esplosione della musica e della danza, trovando una nuova chiave di lettura al romanzo più amato e odiato della storia scolastica di ognuno di noi. Con un cast di 12 attori e 24 ballerini, il musical delizierà le sensazioni del pubblico trovando un nuovo e innovativo modo per appassionarsi al racconto storico del Manzoni.

Musica, musica e ancora musica tra le sale del Barclays Teatro Nazionale grazie allo scoppiettante spettacolo The Blues Legend – il Musical, in scena fino al 15 dicembre. Due ore di durata, di musica suggestiva, di danze roteanti e di effetti speciali roboanti rapiranno il pubblico e lo proietteranno in un violento vortice di energia e originalità. Sul palcoscenico dodici eclettici personaggi rincorrono il grande sogno della musica, strumento di riscatto da un mondo ingiusto e unica vera ventata di libertà. Il racconto e la battaglia quotidiana sono costantemente accompagnate dalle più grandi hit del blues degli anni Sessanta e Settanta suonanti direttamente in sala, così da assicurare il coinvolgimento degli spettatori e stordirli piacevolmente con la grandezza della musica.

Tre donne in cerca di guai (fonte: teatrodegliaudaci.it)

Tre donne in cerca di guai (fonte: teatrodegliaudaci.it)

Le risate al femminile saranno le protagoniste, dal 23 ottobre al 1 novembre, del Teatro Nuovo, dove Corinne Clery, Barbara Bouchet e Iva Zanicchi interpreteranno il ruolo di donne single nella pièce Tre donne in cerca di guai.
Tratto dall’esilarante Les Amazones di Jean-Marie Chevret, Tre donne in cerca di guai arriva in Italia grazie alla volontà di Corrine Clery, innamoratasi dello spettacolo francese. Donne energiche, un po’ svampite, fragili e forti, raccontano la solitudine dell’essere single in età matura, sviscerando battute taglienti e autoironiche, giocando con i loro corpi e sfatando anche qualche stereotipo in rosa.

Alessia Telesca

foto: newsgo.it; funweek.it; ticketone.it; teatrodegliaudaci.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews