Giappone – Incidente nucleare in un laboratorio: 30 contaminati

nucleare

foto via: fanpage.it

Tokyo – L’Agenzia giapponese per l’agenzia atomica (JAEA) ha reso noto che 30 ricercatori sono stati esposti a radiazioni nel corso di un incidente in un laboratorio nucleare. Un precedente bilancio dell’accaduto aveva parlato di quattro ricercatori contaminati dalle radiazioni. L’incidente è avvenuto il 23 maggio scorso nel laboratorio di fisica nucleare di Tokaimura, situato a 120 km a nordest di Tokyo, a causa di un surriscaldamento occorso mentre i ricercatori lanciavano un raggio di protoni contro alcune barre di oro per un esperimento sull’accelerazione delle particelle. Il malfunzionamento di un’apparecchiatura avrebbe provocato un surriscaldamento e l’emissione di vapore di oro radioattivo.

Al momento dell’incidente, nel laboratorio stavano lavorando 55 ricercatori. Inesistente, secondo la JAEA, il pericolo che particelle radioattive possano diffondersi al di fuori del laboratorio. Sempre secondo la JAEA, gli scienziati sono stati esposti a radiazioni di 1,7 millisievert, poco più della quantità di radiazioni assorbita dal corpo umano durante un normale esame radiologico. «Il loro stato non desta nessuna preoccupazione», ha detto un portavoce. Nessuno dei contaminati sarebbe stato ricoverato.

A più di due anni dal disastro nucleare di Fukushima, accaduto l’11 marzo 2011, il tema del nucleare rimane di attualità, soprattutto in Giappone, un paese tra i primi al mondo nello sfruttamento dell’energia nucleare, che ha però deciso, proprio in seguito al disastro di Fukushima (e alla conseguente grande pressione dell’opinione pubblica), di abbandonare progressivamente il nucleare fino ad arrivare ad un completa chiusura di tutte le centrali entro il 2040.

Alberto Staiz

Foto homepage: giornalettismo.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews