FOTO A Londra le chiese si trasformano in pub notturni

Muswell Hill, la chiesa-pub di Londra

Muswell Hill, la chiesa-pub di Londra

Londra - Da sempre Londra è ritenuta una delle città più artistiche, stravaganti ed eccentriche del mondo, ed è proprio per questo motivo che ogni anno richiama innumerevoli turisti pronti a perdersi tra le vie della metropoli, speranzosi di imbattersi in qualche celebre artista o, ancora meglio, in un membro della famiglia reale.

TRASFORMARE LA CHIESA IN UN PUB - Per non smentire la nomea di città eccentrica assegnatali, i cittadini della capitale inglese hanno trovato uno straordinario modo per invitare le persone a recarsi presso le chiese del posto. Se nel 1992 Emile Ardolino girava il film Sister Act, mostrando come una chiesa più aperta, divertente e gioiosa potesse avvicinare i giovani alla preghiera e ai luoghi sacri, le chiese di Londra hanno deciso di innovarsi maggiormente, trasformando i loro ampi locali in veri e propri pub.
Questo fenomeno, molto di moda a Londra, nasce a seguito della crisi subita da alcune organizzazioni ecclesiastiche minori, come quella del presbiterianesimo, che non riescono a sostenere gli alti costi per le spese di manutenzione e di mantenimento degli edifici. Si è così deciso di utilizzare questi suggestivi e alquanto inusuali locali per far sorgere attività differenti, tra cui concessionarie di auto e anche alcuni appartamenti; ma ciò che indubbiamente desta maggiore curiosità è il sorgere dei pub notturni, luoghi di divertimento e di vizi, all’interno di strutture sacre.

UN SUCCESSO ANNUNCIATO - Questa contrapposizione, quasi un ossimoro, ovviamente crea un fascino ancor maggiore all’iniziativa, che sta diventando un vero e proprio successo; tra le birrerie più frequentate si annovera il Muswell Hill, locale strabiliante e perennemente affollato di clienti. Quella delle chiese-pub è una trovata divertente ed originale, che sicuramente verrà apprezzata anche dai turisti, ai quali sarà dato, qualora ce ne fosse bisogno, una motivazione in più per visitare questa bella capitale europea.

Alessia Telesca

foto: ilmessaggero.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews