Formula 1, il mercato piloti si scatena: chi sarà il compagno di Vettel?

formula 1

Raikkonen è il candidato migliore per sostituire Webber ed è amico di Vettel (foto: teladoiolamerica.net)

Milton Keynes (Gran Bretagna) – Mark Webber, una delle ultime Cenerentole dell’attuale Formula 1. Arrivato in Europa da Queanbeyan, nel 1997 disputa il campionato britannico di Formula 3 chiudendo la stagione anche grazie all’aiuto e supporto economico dell’amico e celebre rugbista David Campese.
Una carriera iniziata nel 2002, nella Minardi che ha allevato altri grandi piloti e campioni, uno a caso è Fernando Alonso. L’australiano trascorse un anno con Giancarlo Minardi, cacciatore di talenti, con un debutto iridato che rimane nella storia: punti e un quinto posto da sogno nel GP di casa a Melbourne. Una persona per bene, uno di quei piloti che avrebbe potuto arrivare a Maranello se avesse ceduto alla corte fattagli dal Cavallino Rampante. L’annuncio anticipato, rispetto all’estate, di voler lasciare la Red Bull e il mondo della Formula 1 per volersi buttare in una nuova avventura, nel mondiale endurance con la Porsche, ha aperto ufficialmente il mercato piloti che conta, quello per i sedili che portano diritti a un mondiale o per lo meno alle posizioni che valgono.

Uno dei candidati per il sedile maggiormente ambito della griglia è Kimi Raikkonen, grande amico di Vettel. Ma dietro al possibile ingaggio del finlandese si nasconderebbe una doppia medaglia alla quale la Red Bull guarda con interesse: il marchio austriaco sarebbe interessato a sponsorizzare la Ice-1, team di proprietà del pilota finlandese che partecipa al campionato mondiale di motocross, nella categoria MX1, e con Raikkonen in partenza, anche la Lotus avrebbe i suoi vantaggi economici grazie al possibile arrivo di Pastor Maldonado che porterebbe in dote lo sponsor PDVSA, la compagnia petrolifera statale venezuelana, oltre che a 30 milioni di dollari. Non è un segreto che la Red Bull abbia avanzato un’offerta allettante al pilota finlandese ma soprattutto dopo l’arrivo del Gruppo Finanziario Infinity, che ha acquistato il 35% della squadra, le trattative di rinnovo con la Lotus sembrano essere sempre più avanzate.

formula 1
Hulkenberg ha un contratto in scadenza a fine 2013 (foto: formula1.com)

Tra i nomi più gettonati sicuramente ci sono anche quelli di Daniel Ricciardo e Jean-Eric Vergne, entrambi alla Red Bull ed entrambi tra i maggiormente accreditati per il salto di qualità nel team maestro, anche se, momentaneamente l’austro-italiano è il favorito per prendere il posto del connazionale. Nella lista dei possibili candidati non sono da escludere a priori gente come Nico Hulkenberg e Valtteri Bottas, anche se nella metà classifica, il pilota più gettonato del momento è Paul di Resta.
Il tedesco della Sauber, con un contratto in scadenza a fine 2013, deve fare i conti con i problemi finanziari che da tempo starebbero attanagliando Sauber, ma le voci lo vorrebbero come possibile sostituto di Romain Grosjean.
Lo scozzese, invece, desideroso di fare il salto di qualità in Formula 1 con il passaggio a un grande team, ha varie prospettive all’orizzonte anche se la meta preferita di Paul sarebbe rappresentata dalla Ferrari nel caso a Maranello si dovesse interrompere il rapporto con Felipe Massa, anche lui tra i candidati per un sedile come compagno di Sebastian Vettel. Almeno fino ad ora, il nome di Di Resta è la conferma del campionato 2013 in cui si è reso protagonista di un avvio di stagione luminoso, portando a casa ben tredici punti in più del compagno di squadra, Adrian Sutil, che ha recuperato terreno nella sfida di Silverstone.

foto homepage: planetf1.com

Eleonora Ottonello


Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews