Formula 1, GP Malesia: Mercedes davanti a tutti nelle libere, bene la Ferrari

Foto: photo4

Foto: photo4

Kuala Lumpur (Malesia) – La Mercedes è ancora la favorita anche a Sepang. Le due monoposto della casa di Stoccarda si sono rivelate le più veloci nelle prime due sessioni di prove libere del Gran Premio della Malesia. Se nella prima ora e mezza Lewis Hamilton ha chiuso in prima posizione col crono di 1’40″691. A colpire, ancora una volta, è la lentezza di queste Formula 1 spinte dal propulsore V6 Turbo: il tempo dell’anglo-caraibico è distante di oltre quattro secondi dall’1’36″935 che Mark Webber aveva ottenuto nel 2013, alla fine delle libere1. Il campione del mondo 2008 è riuscito a distanziare di appena 152 millesimi la Ferrari di Kimi Raikkonen che si è mostrato molto più a suo agio con la F14T, rispetto a Melbourne. Terzo tempo per l’altra W05 di Nico Rosberg che paga quasi quattro decimi dal teammate.

LA MCLAREN SPONSORIZZATA DA ESSO - La quarta e la quinta piazza sono occupate dalle McLaren di Jenson Button e Kevin Magnussen. Ma la vera novità vista sulle vetture di Woking è il logo della Esso sulla carrozzeria dopo il grigio anonimo mostrato in occasione della tappa australiana, nonostante l’addio della Vodafone, alla McLaren manca ancora un main sponsor.

TORO ROSSO E RED BULL IN TOP TEN - Sesta posizione per la Toro Rosso di Jean-Eric Vergne che è riuscito a stare davanti alla Red Bull di Sebastian Vettel, settimo, e staccato di nove decimi dalla testa della classifica. Ottavo crono per la Force India di Nico Hulkenberg mentre chiudono la top ten le Williams di Felipe Massa, nono, e Valtteri Bottas, decimo.

LOTUS IN CRISI NERA - Male la Lotus che sembra non riuscire ad uscire dal tunnel. Sia Grosjean che Maldonado hanno sofferto di troppi problemi tecnici portando a termine pochissimi giri.

GP Malesia 2014-libere 1: i tempi

1.   Lewis Hamilton     Mercedes              1m40.691s           19
2.   Kimi Raikkonen     Ferrari               1m40.843s  +0.152s  20
3.   Nico Rosberg       Mercedes              1m41.028s  +0.337s  19
4.   Jenson Button      McLaren-Mercedes      1m41.111s  +0.420s  20
5.   Kevin Magnussen    McLaren-Mercedes      1m41.274s  +0.583s  18
6.   Jean-Eric Vergne   Toro Rosso-Renault    1m41.402s  +0.711s  15
7.   Sebastian Vettel   Red Bull-Renault      1m41.523s  +0.832s  9
8.   Nico Hulkenberg    Force India-Mercedes  1m41.642s  +0.951s  19
9.   Felipe Massa       Williams-Mercedes     1m41.686s  +0.995s  23
10.  Valtteri Bottas    Williams-Mercedes     1m41.830s  +1.139s  22
11.  Fernando Alonso    Ferrari               1m41.923s  +1.232s  14
12.  Daniel Ricciardo   Red Bull-Renault      1m42.117s  +1.426s  20
13.  Adrian Sutil       Sauber-Ferrari        1m42.365s  +1.674s  21
14.  Daniil Kvyat       Toro Rosso-Renault    1m42.869s  +2.178s  21
15.  Esteban Gutierrez  Sauber-Ferrari        1m42.904s  +2.213s  23
16.  Jules Bianchi      Marussia-Ferrari      1m43.825s  +3.134s  18
17.  Marcus Ericsson    Caterham-Renault      1m45.775s  +5.084s  24
18.  Max Chilton        Marussia-Ferrari      1m46.911s  +6.220s  10
19.  Kamui Kobayashi    Caterham-Renault      1m51.180s  +10.489s 5
20.  Sergio Perez       Force India-Mercedes                      2
21.  Pastor Maldonado   Lotus-Renault                             2
22.  Romain Grosjean    Lotus-Renault                             4


LIBERE 2 NEL SEGNO DELLA MERCEDES - La seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Malesia si è conclusa nuovamente sotto il segno della Mercedes. Questa volta, però, il leader della classifica è Nico Rosberg che è riuscito a fermare il cronometro sul tempo di 1’39”909. Alle spalle del tedesco si conferma la Ferrari di Kimi Raikkonen fermo a 33 millesimi dal pilota di Brackley mentre la terza piazza è occupata da Sebastian Vettel con la Red Bull RB10. Il quattro volte campione del mondo, staccato di 61 millesimi dalla testa, è riuscito a mettere la propria monoposto davanti alla Mercedes di Lewis Hamilton, quarto.

LE WILLIAMS FANNO PAURA - Quinto tempo per la Ferrari di Fernando Alonso, fermo a tre decimi da Rosberg, seguito da Felipe Massa e Daniel Ricciardo, rispettivamente sesto e settimo. Ottavo tempo per la McLaren di Jenson Button mentre chiudono la top ten la Williams di Valtteri Bottas, nono, e la Force India di Nico Hulkenberg, decimo.

GP Malesia 2014-libere 1: i tempi

1.   Nico Rosberg       Mercedes              1m39.909s           30
2.   Kimi Raikkonen     Ferrari               1m39.944s  +0.035s  30
3.   Sebastian Vettel   Red Bull-Renault      1m39.970s  +0.061s  30
4.   Lewis Hamilton     Mercedes              1m40.051s  +0.142s  32
5.   Fernando Alonso    Ferrari               1m40.103s  +0.194s  29
6.   Felipe Massa       Williams-Mercedes     1m40.112s  +0.203s  34
7.   Daniel Ricciardo   Red Bull-Renault      1m40.276s  +0.367s  29
8.   Jenson Button      McLaren-Mercedes      1m40.628s  +0.719s  28
9.   Valtteri Bottas    Williams-Mercedes     1m40.638s  +0.729s  35
10.  Nico Hulkenberg    Force India-Mercedes  1m40.691s  +0.782s  34
11.  Jean-Eric Vergne   Toro Rosso-Renault    1m40.777s  +0.868s  33
12.  Kevin Magnussen    McLaren-Mercedes      1m41.014s  +1.105s  20
13.  Adrian Sutil       Sauber-Ferrari        1m41.257s  +1.348s  28
14.  Daniil Kvyat       Toro Rosso-Renault    1m41.325s  +1.416s  32
15.  Esteban Gutierrez  Sauber-Ferrari        1m41.407s  +1.498s  34
16.  Sergio Perez       Force India-Mercedes  1m41.671s  +1.762s  25
17.  Romain Grosjean    Lotus-Renault         1m42.531s  +2.622s  14
18.  Max Chilton        Marussia-Ferrari      1m43.638s  +3.729s  20
19.  Jules Bianchi      Marussia-Ferrari      1m43.752s  +3.843s  29
20.  Marcus Ericsson    Caterham-Renault      1m45.703s  +5.794s  31
21.  Kamui Kobayashi    Caterham-Renault                           0
22.  Pastor Maldonado   Lotus-Renault                              0

foto homepage: photo4

 

Eleonora Ottonello
@lapisinha

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews