Formula 1, GP Germania, prove libere: Mercedes e Red Bull davanti. In affanno le Ferrari

formula 1

Fernando Alonso in mattinata non ha effettuato nemmeno un giro, fermato da un problema (foto: Antena 3)

Nurburgring (Germania) – Una prima sessione di libere letteralmente dominata dal binomio Mercedes con Lewis Hamilton, che è stato il più veloce con un tempo di 1:31.754, seguito da Nico Rosberg che ha fermato il crono in 1:31.973 mentre alle spalle della coppia in argento troviamo Mark Webber, terzo, e staccato dalla vetta di un secondo. L’australiano è riuscito a fare meglio di Sebastian Vettel, ottavo, e che in mattinata si è dedicato a scegliere le soluzioni di messa a punto più efficaci per la gara evitando di cercare il tempo veloce.
Quarta piazza per Adrian Sutil e per la Force India che, esaltato dal pubblico di casa, è riuscito a balzare davanti alla Lotus di Kimi Raikkonen, quinto, occupato nel lavoro di messa a punto del Doppio Drs. Sesto tempo per la Ferrari di Felipe Massa, che si è messa alle spalle la McLaren di Jenson Button, settimo, mentre chiudono la top ten il tedesco della Red Bull, tre volte campione del mondo, staccato dalla vetta di quasi due secondi, la Lotus di Romain Grosjean, nono, con il decimo crono che va alla McLaren di Sergio Perez.

Libere 1 stregate per Fernando Alonso: il pilota della Ferrari non ha potuto effettuare nemmeno un giro completo con la sua F138, fermato ben due volte da un problema non ben decifrato, probabilmente di natura elettronica, anche se inizialmente si era ipotizzato un’avaria al propulsore, con i tecnici del Cavallino Rampante che hanno analizzato i dati per capire se fosse stata necessaria la sostituzione.

GP Germania-prove libere 1: i tempi

1. Lewis Hamilton         Mercedes                1m31.754s            25
2. Nico Rosberg           Mercedes                1m31.973s  + 0.219s  25
3. Mark Webber            Red Bull-Renault        1m32.789s  + 1.035s  22
4. Adrian Sutil           Force India-Mercedes    1m32.822s  + 1.068s  16
5. Kimi Raikkonen         Lotus-Renault           1m32.956s  + 1.202s  22
6. Felipe Massa           Ferrari                 1m33.065s  + 1.311s  18
7. Jenson Button          McLaren-Mercedes        1m33.139s  + 1.385s  24
8. Sebastian Vettel       Red Bull-Renault        1m33.213s  + 1.459s  20
9. Romain Grosjean        Lotus-Renault           1m33.260s  + 1.506s  27
10. Sergio Perez          McLaren-Mercedes        1m33.456s  + 1.702s  18
11. Paul di Resta         Force India-Mercedes    1m33.493s  + 1.739s  18
12. Nico Hulkenberg       Sauber-Ferrari          1m33.810s  + 2.056s  20
13. Daniel Ricciardo      Toro Rosso-Ferrari      1m33.901s  + 2.147s  23
14. Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Ferrari      1m33.976s  + 2.222s  26
15. Pastor Maldonado      Williams-Renault        1m34.025s  + 2.271s  20
16. Valtteri Bottas       Williams-Renault        1m34.200s  + 2.446s  22
17. Esteban Gutierrez     Sauber-Ferrari          1m34.437s  + 2.683s  24
18. Charles Pic           Caterham-Renault        1m35.674s  + 3.920s  23
19. Max Chilton           Marussia-Cosworth       1m35.987s  + 4.233s  19
20. Giedo van der Garde   Caterham-Renault        1m36.078s  + 4.324s  23
21. Jules Bianchi         Marussia-Cosworth       1m37.459s  + 5.705s  21
22. Fernando Alonso       Ferrari                 no time               2

La seconda sessione di prove libere, invece, ha visto svettare in cima alla lista dei tempi il nome di Sebastian Vettel che ha fermato il cronometro sul’1:30.416, staccando di due decimi la Mercedes di Nico Rosberg, fresco vincitore a Silverstone, e l’altra Rb9 di Mark Webber, terzo. L’australiano si è messo alle spalle le due Lotus di Romain Grosjean e Kimi Raikkonen, rispettivamente in quarta e quinta posizione, seguiti dalle due Ferrari di Fernando Alonso, quinto, e Felipe Massa, sesto, con lo spagnolo che nel pomeriggio ha effettuato alcune prove comparative che non ha potuto ultimare in mattinata.
Ottava piazza per Lewis Hamilton e per la Mercedes staccato da Vettel di quasi un secondo mentre chiudono la top ten la McLaren di Jenson Button, nono, e la Force India di Paul di Resta, decimo.

GP Germania-prove libere 2: i tempi

1. Sebastian Vettel       Red Bull-Renault       1m30.416s            39
2. Nico Rosberg           Mercedes               1m30.651s  + 0.235s  38
3. Mark Webber            Red Bull-Renault       1m30.683s  + 0.267s  41
4. Romain Grosjean        Lotus-Renault          1m30.843s  + 0.427s  32
5. Kimi Raikkonen         Lotus-Renault          1m30.848s  + 0.432s  27
6. Fernando Alonso        Ferrari                1m31.056s  + 0.640s  39
7. Felipe Massa           Ferrari                1m31.059s  + 0.643s  41
8. Lewis Hamilton         Mercedes               1m31.304s  + 0.888s  35
9. Jenson Button          McLaren-Mercedes       1m31.568s  + 1.152s  37
10. Paul di Resta         Force India-Mercedes   1m31.797s  + 1.381s  40
11. Adrian Sutil          Force India-Mercedes   1m31.824s  + 1.408s  34
12. Daniel Ricciardo      Toro Rosso-Ferrari     1m31.855s  + 1.439s  42
13. Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Ferrari     1m32.055s  + 1.639s  39
14. Sergio Perez          McLaren-Mercedes       1m32.086s  + 1.670s  36
15. Nico Hulkenberg       Sauber-Ferrari         1m32.495s  + 2.079s  39
16. Esteban Gutierrez     Sauber-Ferrari         1m32.762s  + 2.346s  44
17. Valtteri Bottas       Williams-Renault       1m32.879s  + 2.463s  35
18. Pastor Maldonado      Williams-Renault       1m32.880s  + 2.464s  36
19. Charles Pic           Caterham-Renault       1m33.695s  + 3.279s  38
20. Giedo van der Garde   Caterham-Renault       1m33.804s  + 3.388s  40
21. Jules Bianchi         Marussia-Cosworth      1m34.017s  + 3.601s  10
22. Max Chilton           Marussia-Cosworth      1m34.667s  + 4.251s  39

foto homepage: Antena 3

Eleonora Ottonello

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews