Firmato il contratto: da venerdì serie A in campo

Roma – Maurizio Beretta – presidente della Lega di seria A – e Damiano Tommasi – presidente dell’Associazione italiana calciatori hanno firmato il contratto collettivo dei calciatori che mette fine allo sciopero della categoria.

Dopo proteste, polemiche, trattative più o meno serrate e una serie di commenti provenienti dagli ambienti calcistici più disparati, la questione è giunta a una soluzione che sembra soddisfare tutti.

La prima partita sarà giocata venerdì sera e sarà l’anticipo del secondo turno che vede protagoniste Lazio e Milan, per la gioia dei tifosi che nei giorni scorsi non si sono tirati indietro nell’esprimere le proprie perplessità a proposito della condotta dei calciatori definiti viziati e incapaci di comprendere i sacrifici di chi svolge un lavoro “normale”.

Ai microfoni dell’Ansa Beretta ha dichiarato piuttosto soddisfatto: «Valeva la pena fare una vertenza così dura, le società hanno ottenuto molto di quello che volevano. È un accordo profondamente innovativo».

Anche Tommasi ha risposto alle domande dei giornalisti circa tutta la faccenda: «Si gioca, e credo vada dato atto ai calciatori italiani del loro buon senso in questa trattativa. Se come dice Beretta i club hanno ottenuto molto vuol dire che non ci sarà bisogno di discutere più di tanto per il nuovo contratto che dovrà andare oltre questo accordo ponte».

Si risolve così la protesta dei calciatori di serie A, ma rimangono i dubbi su un sistema che forse è ormai mirato più all’economia che al gioco, soprattutto se ci si sofferma su altri sport che in Italia fanno la parte di Cenerentola.

Francesca Penza

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews