Femminicidio, niente tacchi e rossetto la soluzione di Oliviero Toscani. È polemica

oliviero toscani

Oliviero Toscani

Roma – Secondo il parere del fotografo Oliviero Toscani si potrebbe porre alla triste vicenda del femminicidio solo quando le donne smetteranno di usare tacchi e rossetto. «La smettano di voler sempre sedurre – ha aggiunto – altrimenti finiranno per attrarre soltanto i maniaci e i violenti. Devono volersi bene per quello che sono, serve un ruolo più serio delle donne».

Le parole del fotografo tuonano come una provocazione, cui Oliviero Toscani non è di certo nuovo. Tuttavia oggi assumono un aspetto ancora più rilevante soprattutto alla luce degli ultimi episodi di cronaca nera compiuti a danno di donne, soprattutto di giovane età. Per Toscani le donne dovrebbero dire basta ad abiti e accessori che possano provocare gli uomini e spingerli a compiere abusi. Un’uscita che sembra evocare convinzioni del passato, secondo cui la colpa di violenze e botte subite fosse colpa del genere femminile.

Le frasi piuttosto pesanti pronunciate da Oliviero Toscani hanno scatenato la bufera. Piuttosto critiche le associazioni come telefona Rosa e Zeroviolenzadonne.it, da sempre in prima linea contro la violenza perpetrata ai danni delle donne. Dall’inizio dell’anno viene uccisa una donna ogni quattro giorni, senza contare che le violenze fisiche e psicologiche a cui vengono sottoposte donne di tutte le età, in particolare dal proprio partner.

E come spesso accade, la notizia è stata riportata sui social network, generando una dura condanna per le parole del fotografo. È soprattutto su Twitter che sono arrivate dure repliche e risposte nei confronti dell’artista. Un filo di trucco o un abito che rende più seducenti non può essere considerato un modo per provocare l’altro sesso, e non giustifica eventuali violenze. Così il non poter ottenere qualcosa contro la volontà di ogni donna, giovane e matura che sia. «Secondo lui per non essere violentate o uccise – ha commentato Gabriella Moscatelli all’Adnkronos – dobbiamo metterci tutte il burqua in modo da non provocare gli uomini».

Angela Piras

Foto: diventarefotografo.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews