Fantacalcio, i consigli per vincere: 6a giornata serie A 2013/2014

lorenzo_hamsik_insigne_fantacalcio

Hamsik e Insigne (calcio.fanpage.it)

Non appena terminato il turno infrasettimanale è già tempo di consigli per vincere al fantacalcio inerenti la 6a giornata di serie A, che ci accompagnerà fino a lunedì sera con il posticipo del Franchi tra Fiorentina e Parma.

sabato ore 18:00 Genoa-Napoli

Il Napoli di Benitez, dopo aver pareggiato in casa col fanalino di coda Sassuolo, tenterà di far riprendere la propria marcia scudetto sul campo di un Genoa che, derby a parte, sembra aver dimenticato come si trovi la via della porta. Naturalmente ci aspettiamo che i partenopei siano favoriti, ma occhio  alle motivazioni di un Genoa, che sente avvicinarsi le concorrenti per la salvezza, e alle rotazioni del tecnico azzurro, dato che si presume che a questo giro Higuain parta dalla panchina. Vi suggeriamo di inserire tutti gli uomini offensivi delle due squadre, poiché entrambe cercheranno la vittoria per dar adito alle proprie speranze e ambizioni di classifica

Suggerimento Genoa: Gilardino, Lodi e Vrsaljko (quest’ultimo è una nostra scommessa per questa giornata).
Suggerimento Napoli: Hamsik, Insigne e Reina (reduce, per chi usi i voti della redazione di Milano della Gazzetta dello Sport, da un 7,5 e un 7 e, pertanto, utilissimo ai fini del modificatore).

sabato ore 20:45 Milan-Sampdoria

Se Atene piange, Sparta non ride: la Sampdoria, infatti, ha solo due punti in classifica e farà visita ad un altrettanto depresso Milan, che sta stentando da matti in questo inizio di stagione. Allegri deve ancora far fronte alla cronica assenza di Balotelli per squalifica e di molti infortunati di lunga durata e si affiderà ancora a Matri, che ha profondamente deluso a Bologna. La Sampdoria, invece, si affiderà ancora a Gabbiadini che sembra predicare nel deserto di una squadra che ha perso la cattiveria agonistica e la tenacia acquisita dopo l’arrivo di Delio Rossi. Pronostichiamo una vittoria del Milan, anche se i blucerchiati non renderanno vita facile ai padroni di casa.

Suggerimento Milan: Matri, Poli (l’uomo più in forma dei rossoneri in questo momento) e Mexes.
Suggerimento Sampdoria: Gabbiadini e Palombo, gli unici due che si stanno salvando in questo momento difficile.

domenica ore 12:30 Torino-Juventus

La Juventus, dopo la vittoria con “giallo” a Chievo, affronta la stracittadina con la mente, inevitabilmente, disturbata dal prossimo impegno in Champions League. Nonostante questo e l’ottimo momento di forma di Cerci, i bianconeri faranno sicuramente propria la partita, forti anche del rientro di molti titolari rispetto alla trasferta in Veneto. Riteniamo che sarà una gara emozionante, ma avara di gol, per cui, oltre ai soliti noti Cerci, Tevez, Vidal e Pogba, suggeriamo difensori e portieri delle due squadre.

Suggerimento Torino: Padelli, D’Ambrosio e Cerci.
Suggerimento Juventus: Tevez, Pogba, Vidal, Barzagli e Buffon.

domenica ore 15:00 Atalanta-Udinese

I friulani martedì hanno vinto di misura con un autogol di Calaiò, mentre mercoledì l’Atalanta ha perso a Parma, pur segnando tre gol. È inevitabile che i padroni di casa dovranno vincere per evitare di essere inglobati in pericolose sabbie mobili, mentre gli uomini di Guidolin cercheranno di continuare questa striscia positiva per inseguire il proprio obiettivo chiamato Europa. Detto questo attendetevi molti gol e una vittoria atalantina, a nostro avviso.

Suggerimento Atalanta: Denis, Bonaventura e Cigarini.
Suggerimento Udinese: Di Natale, Danilo e Gabriel Silva (quest’ultimo potrebbe essere la sorpresa di giornata).

domenica ore 15:00 Cagliari-Inter

Mazzarri e la sua truppa andranno a Trieste per quella che dovrebbe essere l’ultima partita degli isolani lontano dal proprio stadio, avendo vinto contro una pretendente allo scudetto come la Fiorentina. Il tecnico toscano dovrebbe rilanciare Kovacic al posto di Taider e affidandosi, per il resto, alla formazione che sta stupendo il campionato. Dall’altro lato Lopez, dopo aver raccolto due importanti pareggi in Toscana con Livorno e Fiorentina, confermerà la difesa abbastanza compatta che ha permesso di subire solo due gol in due partite da attacchi molto prolifici e tenterà di mescolare le carte davanti per non dare punti di riferimento ai secondi in classifica. Attendiamoci una gara avara di gol, che i nerazzurri dovranno faticare a portare a casa.

Suggerimento Cagliari: Pinilla, Nainggolan e Astori.
Suggerimento Inter: Palacio, Guarin (atteso al riscatto dopo le polemiche susseguenti al suo cambio nel match contro la Fiorentina), Campagnaro e Handanovic.

domenica ore 15:00 Catania-Chievo

Il Catania è in crisi profonda di risultati e, con ancora Bergessio in dubbio, dovrà necessariamente vincere: dall’altro lato il Chievo, dopo aver sfiorato il miracolo contro la Juventus, si sforzerà di racimolare almeno un punto, che potrebbe poi rivelarsi utilissimo nella lotta salvezza. Aspettatevi una gara molto accorta da entrambe le squadre e schierate, pertanto, molti giocatori difensivi, oltre a Bergessio e Thereau se li avete

Suggerimento Catania: Bergessio, Spolli e Andujar.
Suggerimento Chievo: Thereau, Sardo e Puggioni.

napoli-sassuolo-zaza

Zaza festeggiato dai compagni dopo il gol del pareggio col Napoli (amonapoli.it)

domenica ore 15:00 Sassuolo-Lazio

La Lazio mercoledì si è riscattata dal derby battendo in casa propria il Catania e farà visita al Sassuolo, galvanizzato dall’ottimo punto ottenuto sul campo del Napoli, ma che difficilmente riuscirà a salvarsi. Per questo vi consigliamo di schierare tutti i giocatori che abbiate della Lazio, mentre il solo Zaza del Sassuolo

Suggerimento Sassuolo: Zaza.
Suggerimento Lazio: tutti, ma in particolar modo Floccari, Hernanes e Candreva.

domenica ore 15:00 Verona-Livorno

Questo match conclude le sfide tra neopromosse per quanto riguarda il girone di andata: il Livorno, in ottima salute, fa visita ad un Verona che sul proprio campo ha sempre vinto e che crediamo continuerà a farlo anche in questa giornata. Attendetevi, in ogni caso, molti goal ed emozioni e schierate i giocatori offensivi delle due squadre, mentre Bardi solo se utilizzate il modificatore difensivo

Suggerimento Verona: Toni, Jorginho e Romulo.
Suggerimento Livorno: Bardi, Paulinho e Greco.

domenica ore 20:45 Roma-Bologna

La Roma, forte delle 5 vittorie consecutive, ospiterà un Bologna che sta andando a fasi alterne in questo avvio di stagione, ma che difficilmente riuscirà a fare risultato nella capitale, nonostante la capolista abbia perso Maicon per un brutto infortunio. Per questo vi suggeriamo di schierare in massa giocatori giallorossi e nessuno dei felsinei.

Suggerimento Roma: Totti, De Sanctis, Benatia, Ljajic e Borriello, ma in generale tutti quelli che avete.
Suggerimento Bologna: Diamanti e Gilardino, ma solo in caso di necessità.

lunedi ore 20:45 Fiorentina-Parma

La 6a giornata termina con lo scontro tra una Fiorentina uscita a testa alta dalla tana dell’Inter e un Parma rigenerato dopo la vittoria contro l’Atalanta. Montella dovrà ancora fare a meno di Gomez, Cuadrado e, ora, pure di Pasqual, mentre Donadoni sicuramente rinuncerà a Amauri squalificato e Paletta. Attendetevi una bella partita che la Fiorentina porterà a casa senza grossi problemi a nostro avviso.

Suggerimento Fiorentina: Rossi, Rodriguez e Aquilani.
Suggerimento Parma: Cassano e Biabiany.

Antonio Marinella

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews