Fantacalcio, i consigli per vincere: 5a giornata serie A 2013/2014

Antonio Di Natale, autore di una doppietta contro l'Inter

Antonio Di Natale

Non è passato neanche un giorno dal calcolo dei punteggi della scorso turno ed è già tempo di consigli per vincere al fantacalcio sulla 5a giornata di serie A. L’infrasettimanale si apre con Udinese-Genoa il martedì, per poi concludersi il giovedì col big match Inter-Fiorentina: tutte le altre partite, invece, si svolgeranno mercoledì alle 20:45.

martedì ore 20:45 Udinese-Genoa

Guidolin ha vissuto una delle sue settimane peggiori sulla panchina dei friulani, perdendo a Verona col Chievo e pareggiando, prima ancora, in casa con il Bologna. Il Genoa, invece, forte della compattezza difensiva acquisita nelle ultime due giornate grazie al passaggio ad un assetto a 3, tenterà di strappare un altro preziosissimo punto su un campo difficile come quello del Friuli. Ci attendiamo una gara molto tattica e con pochi gol, ma i padroni di casa la spunteranno grazie, a nostro avviso, ad un super Di Natale.

Suggerimento Udinese: Kelava, Danilo e Di Natale.

Suggerimento Genoa: Perin, Portanova e Lodi.

mercoledì ore 20:45 Bologna-Milan

Il Milan, solo poche ore fa, ha capito che è lunga la distanza dalla vetta, soprattutto per le scarse qualità difensive e del reparto centrale del campo: a tutto ciò si aggiunge la lunga squalifica rimediata da Balotelli e il bollettino rosso proveniente dall’infermeria. Di questo potrebbe approfittarne un Bologna, che, però, ha tutt’altro di che gioire di questo inizio di stagione, visti i notevoli problemi a trovare la via del gol e le assenze per squalifica di Kone e Natali. Per questo vedremo una gara molto equilibrata e che potrà essere risolta da Diamanti o da Matri, i due uomini sicuramente più pericolosi.

Suggerimento Bologna: Diamanti e Bianchi, che prima o poi si dovrà sbloccare.

Suggerimento Milan: Matri e Mexes.

mercoledì ore 20:45 Chievo-Juventus

La squadra degli Agnelli, non appena battuto il Verona, va nella città di Romeo e Giulietta a far visita all’altra metà, quel Chievo che è uscito rivitalizzato dall’ultimo match casalingo, dopo un inizio di stagione tutt’altro che positivo. I bianconeri, sempre più Tevez-dipendenti, sono chiamati a rispondere a Napoli e Roma, che sembrano aver impresso un ritmo infernale alla propria marcia scudetto e per farlo recuperano a pieno Lichtsteiner, la cui assenza si è fatta sentire contro il Verona. Crediamo, in ogni caso, che la truppa di Conte non avrà problemi a conquistare i tre punti e riteniamo, pertanto, di suggerirvi di schierare ogni giocatore che abbiate in rosa di tale squadra. Tenete d’occhio, infine, Pellissier e Llorente, sbloccatisi l’ultima giornata e pericolosi anche a partita in corso.

Suggerimento Chievo: Thereau e Rigoni, ma solo in caso di emergenza.

Suggerimento Juventus: tutti ma in particolar modo Pogba, Vidal, Lichtsteiner e Tevez.

mercoledì ore 20:45 Lazio-Catania

La Lazio, proveniente dalla batosta subita nel derby, tenterà di ripartire tra le propria mura amiche, anche se gli uomini di Petkovic ci sembrano stanchi, privi di idee e con alcuni uomini fondamentali fuori per squalifica (Dias) o in forte dubbio (Klose, Candreva e Konko): di questo potrebbe approfittarne un Catania ancora a secco di vittorie e mai partito così male nelle ultime stagioni, anche se Bergessio è in forte dubbio e la sua assenza potrebbe rivelarsi determinante. Aspettatevi una gara ricca di emozioni e gol, visto che i due team hanno necessità assoluta di vincere

Suggerimento Lazio: Hernanes, Ledesma e Candreva.

Suggerimento Catania: Maxi Lopez (che vorrà approfittare dell’assenza di Bergessio per scalare le gerarchie in attacco), Barrientos e Legrottaglie.

mercoledì ore 20:45 Livorno-Cagliari

I labronici, sorpresa fino a questo momento del campionato, ospiteranno un Cagliari che ha buttato al vento due punti nel finale dello scorso match. Trascinati dai super Bardi e Paulinho, i padroni di casa proveranno a stupire con il loro calcio basato su solidità difensiva e ripartenze micidiali, ma troveranno di fronte un Cagliari ancora ferito per quanto successo sabato. Sarà una partita con pochi goal e vediamo il Livorno favorito: pertanto vi suggeriamo di schierare i due portieri, se li avete, e solo i centravanti delle due squadre, per quanto riguarda il reparto offensivo.

Gonzalo Higuain pronto all'esordio in serie A (sportcampania.it)

Gonzalo Higuain (sportcampania.it)

Suggerimento Livorno: Paulinho, Bardi e Emeghara (quest’ultimo solo in caso di emergenza).

Suggerimento Cagliari: Agazzi, Nainggolan e Astori.

mercoledì ore 20:45 Napoli-Sassuolo

Quello che si giocherà al San Paolo sarà il match più scontato di questo quinto turno: da una parte una squadra che sta massacrando chiunque le si pari di fronte; dall’altra il team apparso nettamente inferiore rispetto a tutti gli altri partecipanti a questa serie A. Schierate, dunque, tutti i giocatori del Napoli che avete, mentre lasciate fuori quelli del Sassuolo.

Suggerimento Napoli: tutti i giocatori che avete.

Suggerimento Sassuolo: Zaza, ma solo se non arrivereste a 11 giocatori senza di lui.

mercoledì ore 20:45 Parma-Atalanta

Colantuono e Donadoni sentono già scricchiolare le proprie panchine in seguito ad un avvio per niente esaltante. Il Parma, ancora a caccia della prima vittoria stagionale, vorrà sicuramente conquistare i tre punti di fronte al proprio pubblico: dall’altro lato c’è un’Atalanta che lontano dalle mura amiche ha finora subito due sconfitte. Prevediamo, quindi, che il Parma farà sua la partita, ma non ci saranno molte segnature, soprattutto da parte dei centrocampisti. Schierate, dunque, i portieri delle due squadre e gli attaccanti, mentre non centrocampisti e difensori.

Suggerimento Parma: Mirante, Amauri e Cassano.

Suggerimento Atalanta: Bonaventura, Denis e Consigli.

mercoledì ore 20:45 Sampdoria-Roma

La Roma vince il derby e si candida autorevolmente alla vittoria finale, forte di una difesa di ferro che Garcia ha costruito di fronte alla “vecchia volpe” De Sanctis. I capitolini fanno visita ad una Sampdoria salvatasi in modo rocambolesco nel finale a Trieste, ma che dovranno necessariamente vincere per poter continuare la lotta salvezza e placare gli scricchiolii che provengono dalla panchina di Delio Rossi. Siamo curiosi, dunque, di sapere come l’ex-Fiorentina cercherà di arginare la capolista e siamo sicuri che si appoggerà a Gabbiadini, apparso in splendida forma nell’ultimo match.

Suggerimento Sampdoria: Gabbiadini, Palombo e De Silvestri.

Suggerimento Roma: ogni giocatore che avete potrebbe potenzialmente far bene visto l’ottimo momento della squadra, ma, suggerendone uno per reparto, vi indichiamo De Sanctis, Maicon, Ljajic e Totti.

mercoledì ore 20:45 Torino-Verona

Il mercoledì calcistico prevede, a Torino, lo scontro tra due dei team di bassa classifica che più hanno fatto bene in questo inizio di campionato. Il Verona domenica ha perso, sempre sotto la mole, con l’altra squadra della città, dimostrando quanta difficoltà abbia nel fare risultato lontano dal Veneto: per questa giornata, tuttavia, dovrebbe recuperare Toni, anche se non è al meglio, ma si troverà di fronte uno scatenato Cerci, sempre più trascinatore della squadra e autentico fuoriclasse a cui Ventura ha permesso di trovare quella continuità di cui aveva sempre difettato. Detto questo il Torino, a nostro avviso, vincerà e in modo rotondo: schierate, dunque, tutti i giocatori offensivi che avete dei granata.

Suggerimento Torino: Cerci e D’Ambrosio sicuramente, mentre Immobile deve solo sbloccarsi, ma vi consigliamo comunque di farlo scendere in campo.

Suggerimento Verona: Jorginho e Toni, ma solo se non avete nessun altro da inserire.

giovedì ore 20:45 Inter-Fiorentina

Questo turno infrasettimanale si chiude col big match del Meazza. L’Inter, grazie alla cura Mazzarri, sta ritrovando entusiasmo e un gioco corale coinvolgente, che prevede una grande partecipazione degli esterni e una difesa che dia tranquillità a tutta la squadra. Dall’altro lato Montella, nonostante le pesantissime assenze di Cuadrado e Gomez, proverà ancora a stupire puntando a ottenere altri tre punti che gli permettano di tenere il ritmo delle capoliste Napoli e Roma. Crediamo, ragionevolmente, che sarà, come da tradizione, una partita ricca di emozioni e vediamo l’Inter come favorita.

Suggerimento Inter: Palacio, Nagatomo, Guarin e Alvarez.

Suggerimento Fiorentina: Rossi, Aquilani, Borja Valero e Rodriguez.

Antonio Marinella

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews