Facebook debutta a Wall Street

Mark Zuckerberg

New York – È finalmente arrivato il grande giorno per Mark Zuckerberg e Facebook. Il famoso social network ha debuttato proprio oggi, per la prima volta, a Wall Street.

In collegamento video e circondato da diversi dipendenti, Zuckeberg ha potuto suonare la famosa campana. Dalle 17 italiane sono partite le contrattazioni sul titolo che potrà essere scambiato sui circuiti Nasdaq.

Forte l’ottimismo degli investitori, per un progetto partito da una stanza di Harvard e che ora è sbarcato anche in borsa. Anche Google alla vigilia del debutto sul mercato azionario aveva entusiasmato fortemente gli addetti ai lavori. Il prezzo per ciascuna azione è stato fissato per 38 dollari. L’intera azienda è stata valutata 104 miliardi di dollari, un vero e proprio record, prima di Facebook c’era riuscito solo il colosso Visa.

L’azienda di Palo Alto si è preparata per bene e da tempo al debutto. Di recente ha infatti acquisito Instagram per attirare utenti anche sui dispositivi mobili. Tanti i progetti legati anche alla pubblicità, nonostante il recente passo indietro di General Motors. Dal punto di vista più strettamente funzionale invece, Facebook ha introdotto nuove funzioni tra cui uno stato a pagamento, che garantisce agli utenti una maggiore visibilità dei contenuti condivisi con i propri amici. Non mancano poi progetti legati alle applicazioni e ai giochi che riscuotono da sempre grande successo.

Angela Piras

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews