F1, Force India batte la concorrenza e svela la VJM07

force india VJM07

Modifiche al retrotreno e nella colorazione della vettura (foto: quattroruote.it)

Londra (Gran Bretagna) – Con grande anticipo rispetto alla concorrenza, la Force India ha regalato un’immagine di anteprima della vettura che utilizzerà per il campionato 2014 di Formula 1. La VJM07, che sarà affidata a Nico Hulkenberg e Sergio Perez, si è mostrata in prospettiva laterale utile per capire fin da subito quelli che saranno i punti di forza della monoposto indiana. Finanziata dal miliardario Vijay Mallya sarà spinta dal propulsore V6 turbo della Mercedes e scenderà in pista per la prima volta a Jerez de la Frontera, la settimana prossima, per la prima sessione di test di Formula 1.

CAMBIA LA LIVREA - La prima modifica che salta all’occhio è la colorazione della macchina che, rispetto alle stagioni passate, ricorda meno la bandiera indiana ma risulta essere più aggressiva per l’aggiunta del nero. Il cambiamento di colorazione può essere dovuto alla presenza dei nuovi sponsor, quali Roshfrans, ben visibile sull’alettone posteriore, Astana, sul muso anteriore e Claro, società centroamericana di telecomunicazioni che fa capo a Carlos Slim e che ha accompagnato Sergio Perez in tutta la sua carriera.

FORCE INDIA COL GRADINO? - La decisione di pubblicare l’immagine laterale non è stata casuale. In questo modo gli appassionati non possono vedere le grandi modifiche nei punti d’interesse, ma solo intuirne le forme con qualche eccezione. Il muso è molto basso, come richiesto dal regolamento, ma attraverso la foto pubblicata non è ancora possibile capire se nella parte frontale sia presente o meno il gradino, presente in corrispondenza delle ruote anteriori. Alcune modifiche si notano anche sul posteriore: non essendo più possibile sfruttare il soffio degli scarichi per mandare aria all’alettone, il design del retrotreno è stato cambiato.

I PILOTI - A portare a debutto la Force India VJM07 ci penseranno Nico Hulkenberg e Sergio Perez. Per il tedesco è un ritorno: dopo l’esperienza iniziata nel 2011, il giovane ha firmato un contratto pluriennale con il team di proprietà di Vijay Mallya. Avventura nuova per il messicano, lasciato a piedi dalla McLaren costretto a far posto a Kevin Magnussen.

ALTRE PRESENTAZIONI - Dopo l’anteprima della Force India, la prossima scuderia che alzerà il velo alla propria creatura 2014 è la McLaren, venerdì 24 gennaio, seguita dalla Ferrari, il sabato, e dalla Sauber, la domenica. Se la nuova Toro Rosso vedrà la luce lunedì 27 gennaio, Red Bull, Mercedes e Caterham dovrebbero invece essere svelate martedì 28, direttamente a Jerez, prima dell’inizio della sessione di libere.

foto homepage: worldcarfans.co

Eleonora Ottonello

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews