Europa: niente più assistenza per Spagna e Irlanda

Olli Rehn (newnotizie.it)

È tempo di cambiamenti in Europa. Non solo mercoledì la Commissione europea potrebbe lanciare un’indagine approfondita sull’economia tedesca, ma adesso arrivano novità anche per i paesi più in difficoltà.

Novità per Spagna e Irlanda. A Dublino e a Madrid staranno festeggiando. L’Eurogruppo ha ufficializzato la decisione di far uscire l’Irlanda e la Spagna dal programma di assistenza finanziaria. Da dicembre, l’Irlanda tornerà ad avere la propria sovranità economica e finanziaria. A gennaio succederà lo stesso per quello che riguarda la Spagna.

Niente più aiuti. Nessuno dei due paesi ha usufruito di contributi. I cosiddetti cuscinetti di liquidità – che altro non sono che un accordo preliminare per un prestito cautelativo del fondo Esm – non è infatti stato richiesto da nessuno dei due paesi. Questo non significa, però, che i due paesi non resteranno comunque dei veri e propri sorvegliati speciali della Commissione Europea e della Banca centrale europea. Il Fondo europeo di stabilità finanziaria, costituito nel 2010 al fine di aiutare dal punto di vista finanziario gli stati membri per preservare la stabilità dell’Eurozona, ha sborsato 67 miliardi a favore dell’Irlanda. L’ultima parte, che dovrebbe essere di 800 milioni circa, dovrebbe arrivare nelle prossime due settimane. Il programma a favore della Spagna, invece, è costato al fondo 41 miliardi.

I commenti. Olli Rehn, commissario europeo per gli Affari economici e monetari, ha affermato che «il riequilibrio delle economie è in corso» e che «possiamo vedere che l’attuazione determinata di un’agenda onnicomprensiva di riforme ha rimesso i paesi sulla via della sostenibilità». Jeroen Dijsselbloem, eletto presidente dell’Eurogruppo dal 21 gennaio scorso, ci tiene a sottolineare che i due paesi «devono proseguire con le riforme».

Viene bacchettata la Grecia. Sempre Dijsselbloem ha dichiarato che se la Grecia vuole ottenere la prossima tranche di aiuti da un miliardo di euro ha «bisogno di produrre risultati con urgenza».

Giacomo Cangi

foto: selosotelodico.blogspot.com; newnotizie.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews