Eurolega basket: Il Real conquista l’accesso alle Final Four

REAL MADRID – POWER ELEC. VALENCIA 66-58

Carlos Suarez (realmadrid.com)

In una gara in cui trionfa l’intensità difensiva, è decisiva la prestazione di Carlos Suarez: l’ex pupillo di Ettore Messina, pur tirando in maniera rivedibile (3/12 complessivo), mette in campo la necessaria fisicità per aprire il campo al vantaggio del Real Madrid. Il Valencia sfrutta una volta di più la versatilità offensiva di Dusko Savanovic (19 punti con 6/7 da 2 punti), coadiuvato dall’ottimo lavoro di Rafa Martinez (16), ma tutto il resto è davvero noia: De Colo e Pietrus rimangono fermi al palo con un poco confortante 1/9, mentre il sin qui dominante Omar Cook, vero e proprio faro per la manovra valenciana, registra una desolante “virgola”, senza riuscire mai a dare un senso alla propria partita nei 33 minuti con le scarpe allacciate.

È la paura a svegliare il Madrid, dopo un primo quarto da sonnolenza acuta: il Valencia firma il primo parziale con un allungo che ottiene l’effetto di svegliare il cane che dorme. Il secondo e il terzo quarto vedono la nave blancos mollare gli ormeggi, con Clay Tucker e Ante Tomic (9+9 per il croato) sugli scudi: Javtokas e Lyschuck cedono il passo e una volta messa in crisi la frontline avversaria per il Real è campo aperto. Il conto rimbalzi pende a favore di Llull e compagni ed è soprattutto il 17-7 nei rimbalzi offensivi a segnare la differenza: in una gara in cui le percentuali non sono da favola (42% Valencia e 37% Real), concedere così tanti possessi in più è davvero una sentenza inappellabile.

A coach Svetislav Pesic e alla squadra rimane la soddisfazione per aver fatto tremare un pronostico apparso originariamente blindato, con il Real dato per nettamente favorito contro una squadra letteralmente salvatasi per miracolo: ottimo esempio, qualora ce ne fosse ancora bisogno dopo Prokom e Partizan l’anno passato, di come in Eurolega regni assolutamente un grande equilibrio.

Andrea Samele

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews