Eurogol: il meglio dei campionati esteri

PREMIER LEAGUE – Il Manchester United vince e mantiene i 6 punti di vantaggio sui cugini del Manchester City, anch’essi vincenti questa giornata. Il Chelsea deve recuperare la partita con il Southampton per l’impegno nel mondiale per club, perso contro il Corinthians. Da segnalare lo scivolone del Liverpool in casa contro l’Aston Villa e la prima vittoria in campionato per il QPR.

MANCHESTER UNITED-SUNDERLAND 3-1: 16′ Van Persie (MU), 19′ Cleverley (MU); 59′ Rooney (MU), 72′ Campbell (S)

Tre punti facili per il Manchester United contro il Sunderland. La formazione di Sir Alex Ferguson passa dopo un quarto d’ora grazie alla rete di Robin Van Persie che sfrutta l’errore dell’ex John O’Shea. Dopo soli tre minuti Cleverley segna il 2-0 a conclusione di una bella azione corale dello United. Nella ripresa è il turno di Wayne Rooney, che assistito alla grande da Van Persie anticipa i difensori avversari e insacca il 3-0. Quando la partita sembra definitivamente chiusa, Campbell -scuola United- di testa sigla il 3-1 che però non scatena la reazione dei Black Cats.

Gli altri risultati: Norwich-Wigan 2-1, Newcastle-Manchester City 1-3, Chelsea-Southampton (rinviata), Liverpool-Aston Villa 1-3, QPR-Fulham 2-1, Stoke City-Everton 1-1, Tottenham-Swansea 1-0, WBA-West Ham 0-0, Reading-Arsenal (Lunedì)

CLASSIFICA: Manchester United 42; Manchester City 36; Chelsea* e Tottenham 29; Everton e WBA 27; Norwich 25; Arsenal* e Stoke City 24; Swansea e West Ham 23; Liverpool 22; Fulham 20; Aston Villa 18; Newcastle 17; Sunderland 16; Southampton* e Wigan 15; QPR 10; Reading* 9

MARCATORI: Van Persie e Michu 12; Ba 11; Suarez 10; Defoe 9

LIGA – Liga ormai chiusa: nel “big match” tra Barcellona e Atletico Madrid vincono i balugrana. Intanto il Real non va oltre il 2-2 in casa con l’Espanyol. Il Valencia perde in casa con il Rayo: è già finito l’effetto Valverde?

BARCELLONA-ATLETICO MADRID 4-1: 31′ Falcao (AM), 36′ Adriano (B), 45′ Busquets (B); 12′ e 43′ st Messi (B)

Una formazione così non si è mai vista sulla terra. Almeno negli anni recenti. Una squadra che è talmente forte e sicura di sè che quasi viene da odiarla. Al Camp Nou l’Atletico Madrid avrebbe potuto dare una svolta alla Liga 2012-2013 e alla propria storia, ma non ci è riuscita. Nonostante il gol dell’implacabile Radamel Falcao la squadra di Simeone nulla ha potuto contro la forza e la buona suerte del Barça: pareggio dopo 5 minuti di Adriano, rete tagliagambe al 45′ di Busquets e “solita” doppietta che porta Lionel Messi a quota 90 gol nel 2012. Archiviata la pratica Atletico si può dire che il Barcellona, ameno di fine del mondo imminente, sarà campione di Spagna 2012-2013.

Gli altri risultati: Real Madrid-Espanyol 2-2, Getafe-Osasuna 1-1, Maiorca-Athletic Bilbao 0-1, Granada-Real Sociedad 0-0, Siviglia-Malaga 0-2, Saragozza-Levante 0-1, Valencia-Rayo Vallecano 0-1, Deportivo-Valladolid e Celta Vigo-Betis Siviglia (Lunedì)

CLASSIFICA: Barcellona 46; Atletico Madrid 37; Real Madrid 33; Malaga 28; Levante 27; Betis 25; Getafe 24; Real Sociedad e Rayo Vallecano 22; Valladolid, Valencia e Athletic Bilbao 21; Siviglia e Saragozza 19; Celta 15; Osasuna 14; Granada e Maiorca 13; Espanyol 12; Deportivo 11

MARCATORI: Messi 25; Falcao 17; Ronaldo 14; Aduriz 10

BUNDESLIGA – Stop del Bayern Monaco che chiude il girone d’andata con un pareggio. Le inseguitrici vincono tutte: Dortmund, Bayer Leverkusen, Eintracht portano a casa i tre punti, mentre lo Schalke perde in casa per 1-3.

BAYERN MONACO-BORUSSIA MOENCHENGLADBACH 1-1: 21′ (rig) Marx (BMoe); 59′ Shaqiri (BM)

Prima rete stagionale per lo svizzero Shaqiri con la maglia del Bayern Monaco, che in casa non va oltre 1-1 contro il ‘Gladbach. Risultato che lascia qualche speranza alle inseguitrici, che vincono e rosicchiano punti. Ma il girone d’andata dice che il Bayern è la formazione super favorita per il titolo tedesco e che per gli altri (ameno di miracoli e strisce positive storiche) si potrà lottare solo per i posti in Champion League.

Gli altri risultati: Bayer Leverkusen-Amburgo 3-0, Fortuna Dusseldorf-Hannover 2-1, Greuther Furth-Augsburg 1-1, Mainz-Stoccarda 3-1, Wolfsburg-Eintracht 0-2, Schalke-Friburgo 1-3, Hoffeheim-Borussia Dortmund 1-3, Werder-Norimberga 1-1

CLASSIFICA: Bayern Monaco 42; Bayer Leverkusen 33; Borussia Dortmund e Eintracht 30; Friburgo e Mainz 26; Schalke, Borussia Moenchengladbach e Stoccarda 25; Amburgo 24; Hannover 23; Werder 22; Fortuna Dussledorf 21; Norimberga 20; Wolfsburg 19; Hoffenheim 12; Greuther Furth e Augsburg 9

MARCATORI: Kiessling 12; Meier 11; Ibisevic e Lewandowski 10

LIGUE 1 – Vittoria per il PSG contro la diretta rivale Lione. Vince anche il Marsiglia, raggiungendo le altre due al primo posto a quota 35. Lotta serrata per il titolo che rende sempre più interessante una Ligue 1 che in estate sembrava già assegnata al PSG.

PSG-LIONE 1-0: 45′pt Matuidi

Matuidi come Nocerino: il centrocampista del PSG dalle buona doti di inserimento sta segnando tanto grazie alla preziosa collaborazione di Zlatan Ibrahimovic. Una rete di Matuidi alla fine del primo tempo consegna i tre punti al PSG che al Parco dei Principi batte il Lione capolista. Ancelotti può gioire del primato raggiunto -anche se in compagnia dello stesso Lione e del Marsiglia- e della buona prestazione corale della sua squadra. In crescita Javier Pastore, solitamente criticato dal pubblico francese.

Gli altri risultati: Rennes-Valenciennes 2-0, Sochaux-Brest 1-2, Nizza-Evian 3-2, Montpellier-Bastia 4-0, Tolosa-Marsiglia 0-1, Troyes-Ajaccio 3-2, Stade Reims-Lille 1-1, St.Etienne-Lorient 0-2, Nancy-Bordeaux 1-1

CLASSIFICA: PSG, Lione e Marsiglia 35; Lorient 30; Nizza e Rennes 29; Bordeaux 28; St.Etienne 27; Montpellier, Valenciennes e Lille 26; Tolosa 23; Brest 21; Ajaccio, Evian e Bastia 19; Reims 18; Sochaux 16; Troyes 12; Nancy 11

MARCATORI: Ibrahimovic 17; Cvitanich e Gomis 10

Fabio Donolato

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews