Euro 2012, Rep. Ceca-Portogallo 0-1: fa tutto Ronaldo e il Portogallo va

REPUBBLICA CECA-PORTOGALLO 0-1: 35′ st Cristiano Ronaldo (Por).

Cristiano Ronaldo, capitano e match winner

Varsavia- Alla fine l’uomo più importante decide il primo quarto di finale di Euro 2012. Tutto da copione, con Cristiano Ronaldo unico protagonista della sfida tra la sorprendente Repubblica Ceca e il Portogallo, che passa alle semifinali dove incontrerà una tra Spagna e Francia. Partita non spettacolare, con la squadra di Bento in avanti soprattutto nel secondo tempo: la formazione di Bilek non ha saputo reagire allo svantaggio ed è stata eliminata dalla competizione.

Prima frazione di gioco molto statica nei minuti iniziali: solo qualche incursione dell’indemoniato Jiracek supportato da Gebre Selassie sulla destra creano qualche problema alla retroguardia lusitana. Ma gli attacchi cechi sono poca roba: Baros davanti non è mai una minaccia, nemmeno quando il giovane Darida gli offre una palla d’oro sulla quale è in ritardo. Nelle file portoghesi Cristiano Ronaldo si sveglia attorno al 35′, quando ci prova con delle conclusioni dalla distanza, una spettacolare rovesciata fuori di poco, ma soprattutto con una grande azione al 45′: palla di Veloso controllata da CR7 con il piede destro, che lascia Kadlec sul posto e fa partire un potente destro che batte Cech ma non il palo alla sua sinistra. La sfortuna sembra perseguitare il campione portoghese dopo i due legni colpiti contro l’Olanda. Attacchi stitici: Postiga si fa notare solo per l’infortunio muscolare che lo costringe a lasciare il campo al 39′; Baros non tira mai in porta. Bene Limbersky sulla fascia sinistra: ha reso impotente Nani.

Il secondo tempo inizia nel segno di Cristiano Ronaldo: il fenomenale attaccante del Real Madrid è subito protagonista. Ci prova da tutte le posizioni e al 4′ minuto centra il suo quinto palo della competizione con una potente punizione dalla distanza sulla quale Cech sembrava in ritardo. Il portierone del Chelsea prova a mantenere a galla la squadra ceca, respingendo le conclusioni dell’incontenibile Ronaldo, Meireles, Moutinho, Almeida e Nani. Almeida finalmente fa il lavoro che Postiga non è mai riuscito a garantire e tiene occupati i centrali Kadlec e Sivok. In questo modo nasce il vantaggio portoghese: bella azione da destra, dove Pereira manda al cross Moutinho che pesca sul secondo palo Cristiano Ronaldo: il capitano lusitano aggira Gebre Selassie e segna di testa la rete del vantaggio al 35′ minuto. Gli ultimi minuti sono occupati dalla melina portoghese e nemmeno la mossa Cech-centravanti sul calcio d’angolo porta frutto alla Repubblica Ceca.

Cech ha provato a salvare la Repubblica Ceca

Sfatato il tabù Repubblica Ceca che assillava i portoghesi dall’europeo 1996 giocato in terra inglese. Ronaldo prende per mano i suoi e li porta in semifinale, dove gli avversari saranno sicuramente più tosti della molle Repubblica Ceca: ce la farà il capitano portoghese nell’impresa di arrivare in fondo alla competizione con la sua nazionale? La sfida a Leo Messi e al pallone d’oro è ufficialmente lanciata.

Tabellini:

Repubblica Ceca (4-2-3-1): Cech; Gebre Selassie, Sivok, Kadlec, Libersky; Hubschmann (41′ st Pekhart), Plasil; Jiracek, Darida (16′ st Rezek), Pilar; Baros.

A disposizione: Lastuvka, Drobny, Suchy, Hubnik, Rajtoral, Petrzela, Kolar, Rosicky, Necid, Lafata.

Allenatore: Bilek.

Portogallo (4-3-3): Rui Patricio; Pereira, Pepe, Bruno Alves, Fabio Coentrao; Raul Meireles (43′ st Rolando), Veloso, Moutinho; Nani (39′ st Cùstodio), Hèlder Postiga (40′ pt Hugo Almeida), Ronaldo.

A disposizione: Eduardo, Beto, Ricardo Costa, Lopes, Quaresma, Micael, Hugo Viana, Varela, Oliveira.

Allenatore: Bento.

Ammoniti: 26′ Nani (Por), 27′ pt Veloso (Por); 45′ st Limbersky (R. Cec)

Espulsi: Nessuno

Arbitro: Howard Webb (Inghilterra)

Immagini: http://www.tocadacotia.comhttp://goalkeepermagazine.com

Fabio Donolato

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews