Entra in ospedale per mal di schiena: ne esce con una bimba in braccio

La sorprendente storia di Katie Kropas: entra in ospedale per un mal di schiena e partorisce una bambina. Non sapeva di essere incinta

Katie Kropas con la figlia neonata, che ha partorito un'ora dopo aver scoperto di essere incinta (Fonte foto: www.necn.com)

Katie Kropas con la figlia neonata, che ha partorito un’ora dopo aver scoperto di essere incinta (Fonte foto: www.necn.com)

Weymouth (Norfolk, Massachussets) – Sembra assurdo, eppure è accaduto davvero: una giovane donna si reca al pronto soccorso per un terribile mal di schiena e finisce col partorire una bambina. L’assurdità sta nel fatto che la donna non sapeva di essere incinta.

LA VICENDA DI KATIE KROPAS – Katie Kropas è una giovane donna sovrappeso. Alcuni giorni fa si è svegliata durante la notte con un violento mal di schiena. Non riuscendo a calmare il dolore, si è recata al pronto soccorso del South Shore Hospital, dove è stata ricoverata perché le si erano rotte le acque. Katie, alla notizia, è rimasta sconvolta. Pare che abbia detto al personale dell’ospedale che pensava di essere semplicemente ingrassata durante le vacanze di Natale. Infatti, non aveva avuto nessun sospetto della gravidanza e, durante i nove mesi, non aveva avuto nessun  sintomo della gravidanza come la nausea dei primi mesi o il movimento del feto in quelli seguenti.

Comunque, i medici del South Shore Hospital hanno riferito ai media locali che si è trattato di una gravidanza denominata criptica, la quale avviene soprattutto quando donne in forte sovrappeso o obese non hanno un ciclo regolare. Questo genere di gravidanza porta appunto a non avere alcun sintomo reale per presumere la gravidanza. Il dottor Kim Dever, capo del reparto di ostetricia del South Shore Hospital, ha detto: «Abbiamo un paio di casi del genere almeno una volta all’anno».

VICENDE ANALOGHE – Lo scorso 23 luglio, nella frazione Branca, vicino a Gubbio, in provincia di Perugia, una trentenne si è presentata all’ospedale di Perugia lamentando un fortissimo mal di schiena. Dopo qualche ora ha partorito una bambina. Anche in questo caso la giovane donna era in sovrappeso e non si era resa conto di essere incinta, almeno finché non ha partorito la figlia.

Sophie Aldridge (Fonte foto: www.blog.libero.it)

Sophie Aldridge (Fonte foto: www.blog.libero.it)

Stessa identica esperienza per una ventenne londinese, Sophie Aldridge, che ha partorito un bambino lo scorso aprile. Anche Sophie si è recata in ospedale per il forte mal di schiena ed è rimasta scioccata nell’apprendere che stava per partorire. A differenza delle altre due donne, però, Sophie non solo aveva cicli regolari ma ha mantenuto la stessa taglia per tutti i nove mesi.

Mariangela Campo

@MariCampo81

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews