Elezioni europee 2014. Il programma di Fratelli d’Italia Alleanza nazionale

elezioni europee 2014 programma di fratelli d'italia an loghi

Loghi Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale (piacenzasera.it)

Roma – Critico con l’Europa, critico con il governo in carica. Con questo spirito il nodo e la fiamma tricolore, Fratelli d’Italia Alleanza nazionale, si presentano alle Elezioni europee 2014. Il risultato è un programma dalle forti tinte antieuro, nel tentativo di ritrovare la sovranità nazionale e una nuova posizione strategica continentale.

EUROPA E MONETA UNICA – Secondo il programma di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale, l’euro è un tabù causa principale della crisi europea. I suoi effetti negativi vanno abbattuti: a) con uscita concordata dalla moneta unica per gli Stati più deboli e pronti ad aderire all’iniziativa; b) in ragione dell’abbandono, con il recupero di risorse per investimenti finalizzati allo sviluppo.

EUROPA E TRATTATI – Stessa sorte per i patti vincolanti sul bilancio controfirmati con la Germania: a) sospensione del fiscal compact che impone all’Italia manovre insostenibili di circa 50 miliardi l’anno per un ventennio; b) riduzione degli effetti determinati dal Patto europeo di stabilità e crescita.

BUROCRAZIA ITALIA, EUROPA – Gli eccessi amministrativi determinano un costo oneroso per cittadini e imprese. Sprechi ai quali si deve porre rimedio: a) con la semplificazione di tutta la legislazione dell’Unione; b) il rispetto del principio di sussidiarietà secondo cui all’Unione spetti il dovere di promulgare indicazioni senza interferire con la sovranità nazionale; c) cancellazione degli enti inutili e del doppio Parlamento Bruxelles-Strasburgo.

FONDI EUROPEI – Secondo Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale, l’uso dei fondi Ue è un passaggio fondamentale per la ripresa economica nazionale, dalché per il loro pieno utilizzo propone: a) la creazione un Centro nazionale di programmazione e progettazione di reti per le imprese, associazioni, comuni e centri di ricerca; b) l’uso dei fondi per opere di recupero dei beni culturali, attività di prevenzione ai disastri idrogeologici, il mantenimento dell’assetto costiero soggetto ad erosione; c) tale progettualità sarebbe il sostegno per la crescita imprenditoriale.

EUROPA E IMPRESA – E così è l’impresa uno dei centri di interesse del programma di Fratelli d’Italia Alleanza nazionale. Difenderla implica difendere la qualità del prodotto italiano: a) tutela del Made in Italy dalle contraffazioni; b) dazi di solidarietà sulle merci provenienti da tutti i Paesi extra-Ue, i quali non seguendo le stesse regole di qualità della produzione, difesa dei lavoratori e dei consumatori, possono diffondere sul mercato beni di inferiore pregio a miglior prezzo.

Stessa cosa per quanto riguarda i prodotti agroalimentari italiani: a) il prodotto agricolo italiano deve essere sottratto dal cartello delle multinazionali; b) riconoscimento del patrimonio agroalimentare italiano in quanto non delocalizzabile ed espressione di peculiarità nazionale in quanto uno dei principali asset economico-commerciale.

elezioni europee 2014 programma fratelli d'italia an

Mercato ittico (Elections2014.eu)

EUROPA E APERTURISMO – Quel che è dannoso per le attività commerciali italiane è dannoso per l’Italia. Secondo questo principio, FdI-An si impegna: a) escludere dal commercio e dai patti di libero scambio le aree pubbliche giudicate parte integrante del tessuto nazionale economico (dalle infrastrutture balneari ai servizi); b) esclusione delle direttive come la Bolkstein che impongono eccessivo liberismo nella circolazione di beni e servizi, favorendo deregolamentazione economica; c) protezione degli investimenti pluriennali delle piccole e medie imprese nazionali.

PA IN DEBITO – Sempre nell’ottica della difesa imprenditoriale, il programma di FdI-An, richiede al Governo, italiano questa volta, l’applicazione severa della direttiva sui pagamenti della pubblica amministrazione alle imprese, entro 30 giorni. Una piaga la cui trasgressione porta al fallimento o ai mancati investimenti di tante piccole aziende.

EUROPA E IMMIGRAZIONE – Nessun Paese può accogliere più immigrati di quanti possa assisterne. Questo crede Fratelli d’Italia e in ragione di ciò: a) condanna l’inerzia dell’Ue nelle mancate politiche di solidarietà comune; b) castiga le politiche nazionali a cui fanno seguito troppo lassismo nei confronti dell’immigrazione selvaggia; c) propone l’applicazione piena della direttiva che prevede l’espulsione immediata per tutti gli immigrati i quali, entro 3 mesi dall’arrivo in uno Stato membro, non dimostrino di avere lavoro regolare.

EUROPA E TRADIZIONE – Il continente ha la sua storia fondata sui valori cristiani che l’Unione e le sinistre in sede nazionale vogliono demolire. FdI-An si oppone chiedendo: a) di riformulare i Trattati evidenziando e difendendo le radici religiose dei Paesi membri; b) restituendo sacralità alla famiglia e alla vita; c) cancellando disegni socialmente distruttivi come genitore 1 e 2 al posto di papà e mamma.

Per Elezioni europee 2014, il programma di Fratelli d’Italia Alleanza nazionale è consultabile su:

http://www.fratelli-italia.it/index.php/programma#sfida1

LEGGI ANCHE

Elezioni europee 2014. Il programma di Green Italia-Verdi Europei

Elezioni europee 2014. Il programma del Movimento 5 stelle

Elezioni Europee 2014. Il programma della Lega Nord Autonomie

Elezioni Europee 2014. Partito democratico, il programma per le europee

Elezioni europee 2014. Il programma di Scelta Europea e Guy Verhofstadt

Elezioni europee 2014, quando e come si vota. Ecco liste e candidati

Elezioni europee 2014. Come (non) votano fuori sede e italiani all’estero

Chantal Cresta

Foto || piacenzasera.it; forntierarieti.com; elections2014.eu

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews