Il nuovo Einstein è un piccolo genio della matematica inglese

La matematica? Nessun problema per un giovane talento britannico che a 12 anni frequenta già l’università

di Laura Guerrato

Avere 12 e frequentare l’università. È il caso di Cameron Thompson, piccolo genio britannico, residente nel Galles settentrionale, che comincerà gli studi universitari in matematica alla Open University.

Il ragazzino è un prodigio quando si tratta di calcoli e teoremi, ma purtroppo fatica a socializzare e a giocare con gli altri bambini della sua età, chiudendosi in se stesso per giorni. Per tale motivo i genitori sospettano che Cameron soffra della sindrome di Asperger, una forma di autismo tipica anche dei grandi geni del passato, che hanno fatto la storia per le loro scoperte in campi scientifici diversi.

Sin dalla tenera età, Cameron era in grado di risolvere i calcoli più complicati e all’asilo discuteva tranquillamente con la maestra di numeri negativi. Il suo incredibile talento è diventato evidente quando, iniziate le scuole medie, nei test di matematica quantistica, dove il punteggio massimo era 140, lui prendeva 141.

A maggio di quest’anno gli insegnanti della scuola hanno così deciso di chiedere alla Open University di permettere al bambino, nonostante la giovane età,  di accedere ai corsi di matematica.  Cameron festeggerà la sua laurea a soli 16 anni.

I genitori, che hanno altri due figli, Emma, una bambina di 10 anni disabile, e Bethany di 8, che mostra di avere lo stesso genio di Cameron, sono molto orgogliosi del figlio anche se allo stesso tempo sono naturalmente preoccupati per le difficoltà relazionali e di inserimento sociale. Ma nessuna diagnosi è stata ancora pronunciata.

Il ragazzino intanto sogna di diventare astronauta e, visti gli inizi, ci riuscirà sicuramente.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Il nuovo Einstein è un piccolo genio della matematica inglese

  1. avatar
    Anto 04/11/2012 a 19:30

    Non esiste la “matematica quantistica”. Forse volevate dire “fisica quantistica” ma alle medie non si fa di certo.

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews