E’ morto Ray Manzarek, tastierista e fondatore dei Doors

ray-manzarek

Ray Manzarek (angelfire.com)

Ray Manzarek, tastierista e fondatore della storica band The Doors, è morto poche ore fa all’età di 74 anni. Manzarek era ricoverato in Germania presso la clinica RoMed di Rosenheim, dove da tempo si sottoponeva ad un ciclo di cure per un cancro al sistema biliare che lo affliggeva da tempo.

Manzarek, più precisamente Manczarek  per via delle origini polacche, è stato il tastierista dei Doors dal 1965 al 1973. Dopo la morte di Jim Morrison, Ray fu anche cantante, nonché  bassista nel primo album e nelle esecuzioni live. Manzarek suonava infatti un Rhodes Piano Bass appoggiato sul top piatto dell’organo (un Vox Continental e successivamente un Gibson G101). In questo modo poteva gestire la linea di basso con la mano sinistra e l’organo con la destra. Dovendo per cause di forza maggiore suonare l’organo solo su ottave alte, ciò rese la melodia dei Doors tagliente e decisa: uno dei segreti del successo della band.

Fu proprio Ray a fondare i The Doors assieme a Jim Morrison. Entrambi erano studenti della UCLA School of Theater, Film and Television e si incontrarono nell’estate del 1965 a Venice Beach, in California. Passeggiando lungo la spiaggia di Venice, Morrison canticchiò a Manzarek, quattro anni più grande di lui, il testo di una canzone che aveva appena scritto, Moonlight Drive, dichiarandogli la sua totale inesperienza musicale e quindi l’impossibilità di tradurla su pentagramma. Manzarek riconobbe in Morrison potenzialità interessanti e, pur facendo già parte di una band con i fratelli Rick e Jim, gli propose di creare un nuovo gruppo.

Manzarek è artefice di molte delle melodie delle più famose composizioni del gruppo. Quelle che portano il marchio inconfondibile della sua tastiera sono sicuramente Light my Fire, Riders on The storm, The Crystal ship, When The Music’s Over, L.A. Woman e Strange Days.

Francesco Guarino
@fraguarino

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews