Dieta: cosa consigliano gli esperti?

È proprio questo il periodo in cui si cominciano le diete e tutti quegli accorgimenti necessari per prepararsi al meglio alla prova costume. Secondo i dietisti dell’Andid (Associazione Nazionale Dietisti), quasi metà della popolazione italiana è in sovrappeso e spesso chi cerca di perdere peso mettendosi a dieta, fallisce.

Il motivo per cui le diete portate avanti dagli italiani spesso non portano ai risultati desiderati, è perché chi vive nel Belpaese, spesso sceglie di seguire diete last minute che hanno la caratteristica comune di essere molto drastiche e di promettere di far perdere peso molto velocemente, con la conseguenza di rischiare di recuperare molto in fretta anche i pochi chili persi con tanti sacrifici.

Oltre alle diete last minute, sono molto pericolose anche le diete fai da te, che rischiano di mettere a repentaglio la salute di chi di improvvisa dietologo. Secondo gli esperti dell’Andid, l’estate è davvero il periodo migliore dell’anno per iniziare una dieta, perché si è più motivati e si possono ottenere risultati più duraturi, a patto che non si seguano diete fai da te, affidandosi a veri professionisti della materia.

Gli esperti inoltre hanno deciso di stilare una serie di consigli, un piccolo prontuario a cui dovrebbero fare riferimento tutti coloro che sono intenzionati a perdere peso:

  1. Per prima cosa, non bisogna saltare mai pasti, soprattutto la prima colazione.
  2. Includete una porzione di carboidrati ad ogni pasto, meglio se integrali e accompagnateli sempre a una porzione di verdure.
  3. Fate al massimo due spuntini al giorno e prediligete della frutta fresca per saziarvi lontano dai pasti
  4. Limitate in consumo dei formaggi a un massimo di due o tre volte alla settimana.
  5. Due o tre volte a settimana è possibile consumare dei piatti unici, come ad esempio, zuppe di legumi, pasta o riso freddo, insalatone con uova, mozzarella o tonno, accompagnandoli sempre con una porzione di verdura.
  6. Nello stesso pasto evitate alimenti con gli stessi nutrienti, tipo carne e formaggio o pane e pasto.
  7. Riservate i dolci alla sola prima colazione o, al massimo, a fine pasto ed evitateli per gli spuntini.
  8. Bevete almeno un litro e mezzo di liquidi al giorno, tra acqua e altre bevande non zuccherate.

Nessun alimento secondo gli esperti dell’Andid deve essere evitato, l’importante è non esagerare e saper scegliere il momento più opportuno per concedersi uno sfizio. Bisogna inoltre fare attenzione alle proteine: non ne vanno consumate più del dovuto, perché se mangiate in maniera eccessiva, possono provare disturbi al fegato e ai reni.

Per ogni dieta che si decide di cominciare, è bene tenere a mente che dobbiamo essere preparati ad affrontare due fasi: una fase di dimagrimento e una fase di mantenimento. Che non deve essere assolutamente sottovalutata, poiché è proprio questo il segreto per mantenere il più a lungo possibile il peso forma raggiunto faticosamente dopo molti sacrifici.

Sara Mariani

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Dieta: cosa consigliano gli esperti?

  1. avatar
    Amy 09/05/2012 a 09:54

    Anche io a dieta ho trovato grande aiuto da un libro dal titolo “Alimentarsi e dimagrire in modo corretto” che affronta proprio questo tema. Se può interessare anche voi l’ho acquistato su http://www.ebookvanilla.it. Buona dieta a tutti!

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews