De Laurentiis furioso con Sky, ma Cavani si allontana da Napoli

cavani

Edinson Cavani (calcioquotidiano.it)

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha commentato duramente via Twitter l’intervista fatta dal giornalista Alessandro Alciato a Edinson Cavani al termine della partita di ieri tra Italia e Uruguay: «Abbiamo subito protestato con Sky e detto che questo Alciato è persona sgradita perché molto scorretta».

In particolare la dirigenza napoletana è stata infastidita dalla seguente domanda del giornalista «Mi sembra evidente, la tua avventura a Napoli è finita quindi la domanda devo farla. Ormai sei andato via da Napoli, più Chelsea o Real Madrid?». Cavani ha ovviamente preferito non commentare, ma la domanda del giornalista, che ha dato per scontato l’addio del giocatore alla maglia del Napoli, ha fatto arrabbiare sia i tifosi che la dirigenza della squadra partenopea.

Tuttavia la telenovela sul caso Cavani, che si protrae ormai da diverso tempo, sembra giunta ad una conclusione: il Chelsea avrebbe infatti presentato un’offerta a De Laurentiis di 52 milioni di euro per il bomber uruguaiano del Napoli. Il club allenato da Josè Mourinho avrebbe inoltre già trovato l’intesa sull’ingaggio con l’agente del Matador Pierpaolo Triulzi, sulla base di un contratto quinquennale da 7,5 milioni a stagione, più relativi bonus fino ad arrivare a 9 milioni di euro.

La clausola di rescissione di Cavani è fissata a 63 milioni, ma i 52 milioni offerti dal Chelsea rappresentano un’offerta che è impossibile rifiutare o comunque dalla quale si può cominciare seriamente a trattare, soprattutto considerate le condizioni economiche in cui si trova il calcio italiano. Il neo tecnico Benitez spera di trattenere il giocatore almeno un altro anno, anche se le possibilità che Cavani si trasferisca al Chelsea sono alte, soprattutto se la società inglese inserirà una contropartita gradita al tecnico spagnolo, di modo da pareggiare la clausola rescissoria. Il calciatore tornerà a Napoli nei prossimi giorni per incontrare la dirigenza, ma sembrerebbe ormai cosa certa il suo addio alla squadra allenata da Benitez, con buona pace dei tifosi del Napoli e del suo presidente.

Alberto Staiz

Foto homepage: napolicalciolive.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews