Dado canta per Miss Italia: video e testo della parodia di Bella Ciao

Alice Sabatini, la nuova Miss Italia che tanto ha sconvolto il Bel Paese con la sua incredibile gaffe sulla Seconda Guerra Mondiale, ha catturato l’attenzione del celebre comico romano Dado – nome d’arte di Gabriele Sabatini – che ha creato appositamente per lei una parodia musicale dell’inno partigiano per eccellenza.

DADO CANTA PER MISS ITALIA - In un video pubblicato sui suoi profili Social ufficiali che è divenuto virale in poche ore, Dado canta per Miss Italia niente di meno che Bella Ciao, scritta assieme a Emiliano Luccisano, per la regia di Giovanni Formosa e l’arrangiamento di Luigi Montagna.

In omaggio allo strafalcione della Sabatini – che le ha permesso di ricevere il tanto agognato Tapiro d’oro di Striscia – anche il titolo dello storico canto popolare, divenuto poi simbolo della Resistenza nazifascista – è stato ribattezzato come “Miss Italia vorrebbe vivere nel’42…”, dove i puntini sospensivi sono emblematici e voluti , forse per rafforzare il senso di stupore pubblico nei confronti della figuraccia indicibile della giovane più bella dello Stivale.

LE PARODIE RECIDIVE DI DADO - La parodia di Dado per Miss Italia segue già gli omaggi di The JackaL, iPantellas e Paolo Scutti, aggiungendo alla causa un tocco della classica ironia del comico, con tanto di scenografie trash, costume da reginetta stravagante e allegorie irriverenti. Il tagliente Dado continua la sua battaglia ironica contro le assurdità italiane, agguerrito nonostante la parodia sul funerale di Casamonica gli sia costata la pericolosa minaccia del clan familiare, che non ha di certo colto di buon grado la solita aria giocherellona del comico.

DADO canta per Miss Italia

Visto il massacro mediatico caduto su Alice Sabatini negli ultimi giorni, si spera che la Miss non prenda seri provvedimenti contro quel mattacchione di Dado e che accolga la parodia musicale come uno scherzo leggero e – che si dica – purtroppo meritato.

Per chi volesse imparare a memoria il nuovo inno di Dado, ecco il testo di Miss Italia vorrebbe vivere nel’42…:

Questa mattina mi solo alzata
O bella ciao, bella ciao, bella ciao ciao ciao
Questa mattina mi sono alzata e stavo nel ’42

Qui non c’è Facebook, non c’è WhatsApp
Non c’è una chat, bella chat, bella chat chat chat
L’unico gatto da condivider
è quello che me sto a magnà

Non ci sta l’acqua, non c’è il sapone
O bella ciao, sporca, ciao, zozza ciao ciao ciao
L’unico selfie che va di moda
è in questa posizione qua

A un certo punto sento bussare
è il Terzo Reich, Terzo Reich, Terzo Reich Reich Reich
Sono tedeschi, cosa vorranno
da una ragazza come me?

O partigiano ti chiedo scusa
So bella ma, bella ma, bella ma ma ma
Ma quando m’hanno intervistata
Mi sa che ho detto ‘na cazzata

Rachele Sorrentino
@rockeleisrock

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews