Cumberbatch sposo: cerimonia segreta ieri pomeriggio, coronato l’amore

Benedict Cumberbatch - Sherlock e The imitation game - si è sposato ieri con Sophie Hunter; cerimonie quasi segrete sull'isola di Wight

cumberbatch

Benedict Cumberbatch, ieri sposo

Mottistone – In segreto e lontano dai riflettori, l’amore di Benedict Cumberbatch e Sophie Hunter è stato coronato dal matrimonio: solo famiglie e pochissimi amici – attentamente selezionati – hanno preso parte alla cerimonia sull’isola di Wight, al largo delle coste britanniche. Con un tocco di romanticismo extra: il giorno scelto, quel san Valentino che, commercialmente, è diventato la festa degli innamorati.

NOZZE ATTESE – Che Cumberbatch e la Hunter si sarebbero sposati era abbastanza noto a tutti coloro che seguono le storie d’amore dello star system, ma la coppia ha giocato d’anticipo sui tempi: nessuno, infatti, attendeva il fatidico “si” nel pieno dell’inverno britannico. Un segreto ben custodito, dunque, che forse nemmeno Sherlock avrebbe potuto strappare dagli indizi (non) disseminati in queste settimane.

UNA STORIA D’AMORE – La coppia si è conosciuta sul set di Burlesque, nel 2009; entrambi attori, avevano annunciato un fidanzamento lo scorso novembre, al quale era seguito un secondo annuncio, quello dell’attesa di un bambino. Anche questo deve aver accelerato i tempi perché, come raccontava Showhiz spy, Cumberbatch e Hunter «sono molto tradizionalisti, non vogliono che il loro bambino nasca fuori dal matrimonio».

cumberbatch

Benedict Cumberbatch con la moglie, Sophie Hunter (telegraph.co.uk)

MASSIMA SICUREZZA – La chiesa dei santi Pietro e Paolo a Mottistone, sull’isola di Wight, era stata messa in sicurezza già all’alba; un cordone di polizia era presente per tenere a debita distanza i fan, mentre la quarantina di invitati ha potuto godersi la cerimonia nella massima tranquillità. Tra gli invitati erano presenti anche Martin Freeman (John Watson in Sherlock), Tom Hiddleston e Keira Knightley.

LE FAN E SOPHIE – Le fan di Cumberbatch saranno sicuramente in parte deluse: il loro sogno d’amore con l’attore si infrange con il suo matrimonio. Tuttavia la carriera di Cumberbatch non sembra risentirne: la nomination all’Oscar per The imitation game potrebbe portargli anche la statuetta e consacrarne la fama già diffusa nei circuiti degli appassionati.
Sophie, che ora attende il primogenito della coppia, ha trentasei anni e, impegni materni a parte, proseguirà la sua carriera di attrice e regista, molto incentrata sul teatro.

Andrea Bosio
@AndreaNickBosio

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews