Crisi: imprenditore greco si dà fuoco davanti la banca

ROMA – (Ansa) Salvato in extremis dopo aver tentato di darsi fuoco davanti ad una banca perché pieno di debiti.

Questo è quanto accaduto a Salonicco: secondo quanto riferiscono i media, un ex imprenditore di 56 anni, la cui identità non è stata resa nota, si è cosparso di benzina davanti a una delle filiali della banca del Pireo e poi si è dato fuoco.

La motivazione dell’uomo, espressa urlando a pieni polmoni, è quella di essere pieno di debiti e di non riuscire a restituire i prestiti della banca.

Solo l’intervento tempestivo di un passante che ha dato l’allarme ha potuto evitare il peggio.

(Foto: ansa.it / rainews24.it)

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews