Cosa c’è a pranzo? Seppioline con carciofi

Le seppioline coi carciofi sono un secondo piatto di mare sfizioso e originale: al posto dei piselli, che più classicamente accompagnano le seppie, in questa ricetta utilizziamo i carciofi, che verranno in seguito insaporiti con pinoli, timo e prezzemolo.

Un secondo di pesce completo di contorno, piuttosto facile e veloce da realizzare che accontenterà i vostri commensali e vi farà fare un’ottima figura.

Servite questo piatto accompagnandolo con un buon vino, e buon appetito!

Ingredienti
Aglio 2 spicchi
Brodo di pesce o vegetale 250 ml circa
Burro 30 gr
Carciofi 8
Olio extravergine d’oliva
Pepe macinato q.b.
Pinoli 30 gr
Prezzemolo 1 ciuffo
Sale q.b.
Scalogno uno
Seppie: seppioline già pulite 400 gr
Timo 4 rametti
Vino bianco 1 bicchiere

■ Preparazione

Seppioline con carciofi

Sciacquate le seppioline sotto l’acqua fredda corrente e poi scolatele per bene. In una padella, mettete 2 cucchiai di olio e il burro, unite lo scalogno finemente tritato e lasciate appassire a fuoco basso per almeno 10 minuti (1) o finchè lo scalogno non  sarà diventato trasparente; unite i carciofi puliti (guarda come fare cliccando qui) e tagliati a fettine sottili (2-3). Lasciateli rosolare per qualche minuto, poi unite un mestolo di fumetto di pesce (o altro liquido caldo), salate e lasciate cuocere per 10 minuti quindi spegnete il fuoco.

Seppioline con carciofi

In un tegame capiente, mettete 4 cucchiai di olio e due spicchi di aglio (se successivamente volete eliminarlo, mettetelo intero) che farete dorare (4); unite le seppioline, fatele scottare per 10 minuti (5) e poi unite il bicchiere di vino che lascerete sfumare (6-7).

Seppioline con carciofi

Unite i carciofi alle seppioline (8), aggiungete del fumetto, amalgamate e coprite il tegame con un coperchio (9), lasciando cuocere a fuoco molto basso fino a che le seppioline saranno tenere.

Seppioline con carciofi

Cinque minuti prima di spegnere il fuoco, aggiungete il timo (10), il prezzemolo tritato (11) e i pinoli (12). Aggiustate eventualmente di sale, pepate e spegnete il fuoco. Servite le seppioline con carciofi immediatamente.

Ricetta cucinata e fotografata da Sonia Peronaci
Fonte e foto Giallo Zafferano

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews