Continuano le ricerche di Nicola Tavaglione, 14enne scomparso a Como

COMO – Proseguono senza esito le ricerche di Nicola Tavaglione, il giovane quattordicenne scomparso a Locate varesino, in provincia di Como. Il ragazzo era scappato mercoledì primo giugno dopo una lite con il compagno di scuola e da lì non si hanno più sue notizie. Gli insegnanti gli avevano chiesto di presentarsi all’indomani a  con i genitori e forse è stata proprio la paura di fare arrabbiare mamma Michela e papà Luciano a spingerlo ad allontanarsi e a non tornare a casa.

 

La madre disperata ha lanciato molti appelli, ma finora sono tutti caduti nel vuoto. Lo zainetto e il cellulare del ragazzo sono stati ritrovati in un bosco vicino all’abitazione, ma per il resto non ci sono tracce, e questo fa solo che aumentare l’angoscia della famiglia.

 

Nicola è un ragazzo longilineo, con i capelli castani e gli occhiali da vista. Al momento della scomparsa indossava una felpa verde, un paio di jeans e lo zainetto. Non aveva soldi con sé, all’uscita di scuola non ha preso l’autobus che l’avrebbe portato a casa a Locate Varesino, dicendo a un’amica che preferiva andare a piedi.

Natalia Radicchio

Foto| via www.quicomo.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews