Claudia Cardinale prende a schiaffi una hostess: viene denunciata

Claudia Cardinale

Claudia Cardinale

Gli occhi della stampa parigina (e non solo) sono tutti su di lei, Claudia Cardinale, protagonista di un grave episodio all’aeroporto francese di Orly. La diva è stata infatti denunciata da una hostess che le avrebbe intimato di spegnere la sigaretta che l’attrice stava fumando in aeroporto. La giovane hostess si è vista, infatti, arrivare un sonoro ceffone subito dopo aver ricordato alla Cardinale il divieto di fumare negli edifici pubblici.

LA VICENDA – La celebre attrice Claudia Cardinale, che esordì ne I soliti ignoti di Monicelli, da sempre etichettata come simbolo di eleganza,  sarebbe stata denunciata, secondo il settimanale francese Closer, da una hostess della Air Mauritius che le aveva chiesto di spegnere la sigaretta, non consentita nei luoghi pubblici. L’attrice italiana, da anni ormai residente in Francia, secondo quanto riportato dal settimanale parigino, era in attesa di imbarcarsi su un volo diretto alle Mauritius nella sala vip dell’aeroporto di Orly. La Cardinale alla richiesta di spegnere la sigaretta, sarebbe andata su tutte le furie urlando e schiaffeggiando la ragazza.

LA DENUNCIA – La giovane hostess in questione si è recata immediatamente dalla vigilanza dell’aeroporto denunciando l’accaduto. A quel punto, l’attrice, nota in tutto il mondo, è stata accompagnata alla postazione di polizia all’interno dell’aeroporto, non è stata fermata perché attesa al Festival Passe- Portes, una rassegna di teatro per le compagnie emergenti, con cui aveva preso l’impegno di far parte della giuria già da diverso tempo. La denuncia però, nonostante si trattasse di un’attrice notissima e amata da sempre in tutto il mondo, non è stata ritirata. L’hostess ha voluto che fosse trasmessa in procura e che, nonostante la sua condizione privilegiata, Claudia Cardinale si prendesse la responsabilità di quanto fatto. La stampa internazionale l’ha spesso definita come la donna più bella del mondo, se quanto riportato da Closer fosse vero non si potrebbe dire lo stesso della sua educazione.

Serena Prati 
@Se_Prati 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews