Clarence Clemons, addio al sax di Springsteen

Clemons e il Boss

Lo piange tutto il mondo della musica, ma soprattutto quell’icona del rock che è il Boss,  Bruce Springsteen, che lo ha avuto accanto lungo quattro decenni di  album, palchi e concerti da tutto esaurito. Il sax di Clarence Clemons ha smesso di suonare per sempre: il musicista originario della Virginia è stato colpito sabato scorso da un ictus che, alla fine, lo ha portato via.

Clemons e le sue origini jazz giunte dalla Virginia nell’Esat Coast negli anni ‘60, si erano bene adattate al diverso linguaggio della band di Springsteen, a partire da quel primo – e decisivo – incontro nel 1971, ad Asbury Park. Nel sodalizio tra i due erano destinanti ad incontrarsi generi già storici di per sé, il country e il rock, il blues, il soul e il jazz, che avrebbero nei lunghi anni di collaborazione successiva dato frutti nuovi e rivoluzionari, in grado di cambiare (e non è una frase fatta) la storia della musica negli States e nel resto del mondo.

«Era il mio grande amico, il mio partner», queste alcune delle parole di Bruce, spese nel momento del dolore per la perdita inaspettata, capaci di sintetizzare un rapporto che non è stato soltanto artistico, ma anche umano. Per i numerosi fan è senza alcun dubbio condivisibile questo commento del Boss – «La sua vita, la sua memoria e il suo amore vivranno per sempre nella storia della nostra band» – perché Clemons era già parte della storia della musica quando il suo sax tenore vibrava sul palco e non potrà che rimanervi a testa alta ora, dopo la morte.

Resteranno a ricordarlo alle future generazioni le sue registrazioni, gli album con la band di Springsteen e i pochi solisti, ma anche performance testimoni dell’ecletticità che solo i grandi hanno, come quella che lo ha visto accanto a  Lady Gaga in Born This Way.

Redazione

Foto via www.repubblica.it; vivoscene.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews