Cina: condanna a morte per Gu Kailai, moglie di Bo Xilai

Gu Kailai e il marito Bo Xilai (foto via: newyorker.com)

Pechino – E’ stata condannata a morte per omicidio Gu Kailai, moglie di Bo Xilai, già potente segretario del Partito Comunista Cinese a Chongqing, la più estesa municipalità autonoma della Repubblica Popolare. La donna, riconosciuta colpevole il 9 agosto scorso dell’assassinio dell’uomo d’affari britannico Neil Heywood, rea confessa, si è vista però sospendere la pena dal Tribunale di Heinan, capoluogo della provincia orientale di Anhui: l’esecuzione è stata dunque rinviata per almeno due anni, e con tutta probabilità non sarà mai attuata, a fronte di un una probabile commutazione della pena in ergastolo.

Alla donna sono inoltre stati revocati per sempre i diritti politici. Nove anni di carcere sono infine stati inflitti a Zhang Xiaojun, un dipendente della famiglia Bo: accusato di complicità nel delitto, rischiava anch’egli il capestro. Si è concluso così il più clamoroso scandalo scoppiato in Cina negli ultimi tre decenni, dai tempi del processo alla famigerata Banda dei Quattro, fra il 1976 e il 1981.

Una vicenda di cui a fare le spese sarà lo stesso Bo, il quale non solo ha visto svanire ogni speranza di entrare nella prossima Commissione Permanente del Politburo del Pc, massimo organo decisionale del regime che si rinnova una volta ogni dieci anni: inquisito per violazione della disciplina di partito, presto sarà egli stesso sottoposto a provvedimenti disciplinari, verosimilmente preludio a una vera e propria incriminazione.

Alberto Staiz

Foto homepage: asianews.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews