Caso Ruby: Berlusconi pagò testimoni. Per Ghedini tutto lecito

Roma – Secondo il fedele legale di Silvio Berlusconi Nicolò Ghedini non ci sarebbe nulla di illegale nei soldi versati – tramite bonifici – dall’ex presidente del Consiglio a tre testimoni del processo Ruby: Nicole Minetti e le gemelle Eleonora e Imma De Vivo.

La dichiarazione è stata diffusa dal Corriere della Sera: «In relazione all’articolo apparso oggi sul Corriere della Sera su alcuni versamenti effettuati dal Presidente Silvio Berlusconi, facciamo osservare che si tratta di somme erogate palesemente tramite bonifici bancari, totalmente tracciati, da un conto personale dello stesso presidente Berlusconi. L’accostamento fra versamenti e qualifica di testimoni nel processo cosiddetto “Ruby” è assolutamente pretestuoso e privo di ogni fondatezza».

Dopo aver dichiarato che non è inusuale l’esistenza di rapporti economici tra soggetti indagati, imputati o testimoni, Ghedini ha aggiunto: «In realtà, il presidente Berlusconi con la consueta generosità ha ritenuto di aiutare, in totale trasparenza e proprio mediante palese bonifico bancario, delle persone che, a cagione del clamore mediatico creato su inesistenti vicende processuali, stanno vivendo momenti di grande difficoltà familiare, professionale ed economica. Nulla quindi di men che lecito».

Sarebbero 127 mila euro in pochi mesi i soldi sborsati nel bel mezzo delle udienze dall’ex premiere, almeno secondo quanto riportato dal Corriere della Sera. La procura di Milano ha acquisito le contabili bancarie dopo la segnalazione dell’Unità di informazione finanziaria gestita dalla Banca d’Italia.

Francesca Penza

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews