Camorra: arrestato Di Caterino, reggente dei Casalesi

Massimo Di Caterino Casalesi

Massimo Di Caterino (liberoquotidiano.it)

E’ finito in manette alle prime luci dell’alba il 40enne Massimo Di Caterino, ultimo grande latitante appartenente al clan dei Casalesi. Stando alle ultime informazioni trapelate dalle forze dell’ordine, il casertano “Pistuolo” – così era conosciuto nell’ambiente – aveva assunto negli ultimi mesi un ruolo di primo piano all’interno dell’organizzazione camorristica. Di Caterino è stato infatti a lungo luogotenente di Zagaria, catturato lo scorso dicembre.

Ricercato dal 31 marzo 2010 per associazione mafiosa, estorsione e favoreggiamento personale – reati aggravati dall’aver agito al fine di agevolare il gruppo camorristico facente capo a Zagaria – il boss è stato scovato questa mattina in un’abitazione situata nella frazione Sant’Andrea del Pizzone di Francolise, nel casertano.

A stupire i presenti all’arresto il bunker ricavato nel box doccia. Secondo le indiscrezioni trapelate, l’uomo aveva indosso una pistola calibro 7,65 e 10.000 euro in contanti. L’abitazione era inoltre dotata di disturbatori di frequenze allo scopo di rilevare apparati d’intercettazione e di telecamere esterne deputate all’eventuale avvistamento di polizia e carabinieri. Le indagini, condotte dalla squadra mobile di Caserta e dal distaccamento di Casal di Principe, hanno quindi fornito gli esiti sperati malgrado i tentativi di resistenza.

Oltre a Di Caterino, erano presenti sul luogo della cattura anche la moglie e il proprietario dell’abitazione, prontamente condotto in questura per essere interrogato.

Mara Guarino

Foto homepage via:

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews