Calendario Maya: nessuna fine del mondo a dicembre 2012

Roma – Se la fine del mondo dovesse arrivare, lo farà di sicuro dopo il 21 dicembre 2012. Catastrofe rimandata. Gli archeologi dell’Università di Boston hanno infatti scoperto un antichissimo calendario Maya di oltre 1200 anni fa, che darebbe luogo a un ricalcolo della fatidica data relativa alla fine del mondo.

La scoperta è avvenuta nella città di Xulun in Guatemala, terra che ha ospitato la civiltà Maya. Il team di ricercatori è stato guidato dal professor Anthony Aveni. La scoperta ha da subito destato una forte attenzione, soprattutto quella del National Geographic e di Science, che pubblicheranno i risultati delle ricerche nei numeri di giugno.

Il calendario ritrovato ha un’estensione di circa 7.000 anni nel corso della storia, e va ben oltre la fatidica data in cui era stata ipotizzata la fine del mondo. All’interno di un edificio Maya, delle scritte riportano degli studi su fasi lunari e movimenti di Marte, Venere e Mercurio. Secondo gli studiosi, la stanza ritrovata era probabilmente una sorta di ufficio o casa dello scriba cittadino, ove venivano registrati tantissimi calcoli. Proprio questi hanno permesso di formulare un nuovo conteggio. Così la famosa data del 21 dicembre 2012 non costituisce altro che la fine di un conteggio, calcolo che poi è ripartito da zero, delegittimando l’ipotesi precedente. Nella zona delle ricerche sono stati rinvenuti anche altri edifici. Gli scavi proseguiranno probabilmente per altri venti anni. Un mito sfatato e fine del mondo cancellata.

Angela Piras

Foto: wakeupnews.eu

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Calendario Maya: nessuna fine del mondo a dicembre 2012

  1. Pingback: stiamo calmi - Pagina 2

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews