Calciomercato: Eto’o vicinissimo al trasferimento in Russia

Si avvicina la scadenza della fine di agosto e il calciomercato è sempre più in fibrillazione. La notizia bomba della settimana riguarda Samuel Eto’o, che sembra vicinissimo ad un clamoroso trasferimento nella Premier League russa nelle fila dell’Anzhi Makhachkala.

Il magnate russo Suleiman Kerimov

Il club del magnate Kerimov, anni fa vicinissimo all’acquisto della Roma, sta facendo le cose in grande e dopo aver strappato Zhirkov al Chelsea è intenzionato a far giocare il più forte giocatore della storia del calcio africano al cospetto dell’infreddolito publico del Daghestan. Si parla di una trattativa che si concluderà con un incasso di 30 milioni di euro per l’Inter, e di oltre 15 netti all’anno per il giocatore, che sembra aver definitivamente accettato la prospettiva di “svernare” a Mosca (dove i giocatori dell’Anzhi vivono e si allenano: in Daghestan vanno solo a giocare le gare casalinghe).

Un pezzo importante dell’Inter campione di tutto sta quindi per lasciare Milano: se anche Sneijder farà lo stesso per l’Inter si potrà seriamente cominciare a parlare di smobilitazione. Non basta infatti il nome di Kucka, arrivato in neroazzurro dal Genoa grazie ad uno scambio con Viviano, per accendere la fantasia dei tifosi, che sperano vivamente possa almeno arrivare Tevez dal Manchester City.

Sempre in Russia sembra diretto un altro protagonista delle ultime stagioni del calcio italiano, l’argentino Zarate, che è vicino allo Spartak Mosca. Quanto ai trasferimenti interni il Genoa vuole fortemente Gilardino dalla Fiorentina. In caso di cessione, i viola punterebbero su Maxi Lopez del Catania, che si è già cautelato ingaggiando Suazo che non ha trovato l’accordo con il Cagliari.

Il Napoli, in attesa di capire cosa vorrà fare Lavezzi sempre più in rotta con la società, sta intanto pensando sempre più seriamente a Giuseppe Rossi. Invece la Roma, dopo aver perso Vucinic, è a un passo dal prendere l’italo-argentino Osvaldo dall’Espanyol. Per l’ex attaccante di Fiorentina e Bologna sarebbe pronta un’offerta di 17 milioni di euro.

Per concludere una voce dalla Francia: il PSG dello sceicco, dopo aver speso una valanga di soldi in giocatori, starebbe pensando ad offrire la panchina a Carletto Ancelotti. La presenza di Leonardo per l’ex allenatore di Milan e Chelsea sarebbe una garanzia.

Andrea Corti

 

Foto tratte da: http://images.forbes.comhttp://1.bp.blogspot.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews