Botti di capodanno: grave un ragazzino a Palermo, serie di esplosioni a Bari

Botti di Capodanno a Napoli

Roma – Nonostante le ordinanze municipali che in molte città del Paese hanno vietato l’uso di botti di qualsiasi tipo, si contano già i primi feriti anche se l’anno non è ancora finito e mancano ancora alcune ore al momento cruciale.

Nel quartiere Zen di Palermo – città compresa nella lista di quelle in cui i botti sono stati proibiti – un ragazzino di quattordici anni ha perso le dita di una mano e rischia di diventare cieco in seguito all’esplosione di un petardo.

L’esplosione è stata tale da distruggere anche le finestre dell’abitazione della stessa vittima, divellere alcuni infissi e danneggiare i cornicioni dell’edificio. Il ragazzo è ora ricoverato al Pronto soccorso dell’ospedale Villa Sofia di Palermo.

A Bari, dove il sindaco Michele Emiliano ha firmato la famosa ordinanza anti-botti, nel pomeriggio un gruppo di vandali non identificati ha fatto esplodere una serie di ordigni di varia misura in molte zone della città, comprese le affollate vie del centro.

Centinaia le telefonate a Carabinieri e Polizia dei baresi spaventati a causa dei rumori delle esplosioni e preoccupati per eventuali danni riportati da cose o persone.

Fino a poche ore fa sono stati sequestrati ingenti quantitativi di giochi pirotecnici e botti di vario genere e illegali in tutta la città. Si teme per le prossime ore, visto che la città – come molte altre in tutta Italia – accoglierà un flusso consistente di persone per la performance in piazza Prefettura di Elio e le Storie Tese.

Francesca Penza

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews