Bossi – Berlusconi: salta il faccia a faccia

 

Roberto Maroni (politikos.it)

E’ un Silvio Berlusconi in vena di rassicurazioni quello visto ieri a Bruxelles. Il Premier ha infatti voluto approfittare della situazione, non solo per ribadire i margini di miglioramento della situazione economia italiana, ma anche per chiarire che il governo non è a rischio.

«Non credo sia un momento delicato, ci sono state situazioni interne a un partito della coalizione»: queste le parole con cui il presidente del Consiglio ha chiarito ai numerosi giornalisti presenti che la maggioranza non è in pericolo. Secondo Berlusconi, dunque, il voto favorevole all’arresto di Papa avrebbe semplicemente palesato un malessere interno alla Lega, dalla quale avrebbe tuttavia ricevuto precise rassicurazioni.

Nessun chiarimento diretto, però, con il leader del Carroccio Umberto Bossi, che il Premier rivela di non aver ancora sentito neppure telefonicamente dopo il “fattaccio”. E il tanto atteso faccia a faccia dovrà necessariamente slittare ancora di qualche giorno, data la defezione del Senatùr, alle prese con un intervento per curarsi dalla cataratta, al Consiglio dei ministri di quest’oggi.

Più controverso, invece, il rapporto con Maroni, che sta lentamente ma inesorabilmente prendendo in mano la vera guida del partito padano.  Berlusconi dice di aver avuto lunghi contatti con gli uffici del ministro dell’Interno ma preferisce glissare quando gli viene chiesto di  un ipotetico colloquio diretto.

Nonostante la fiducia ostentata dal presidente del Consiglio circa la solidità della maggioranza, è ormai impossibile negare come, le sorti del governo Berlusconi dipendano, ancora una volta, dalla Lega.

Redazione

Foto homepage via: freeyou.it

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews