Bologna-Milan live, diretta e aggiornamenti in tempo reale

bologna-milan-live_allegri

Massimiliano Allegri (milanotopnews.it)

BOLOGNA-MILAN LIVE: dalle 20.30 la partita in diretta su wakeupnews con aggiornamenti in tempo reale. 

Cinque giornate ed è già tempo di bilanci per Bologna e Milan. Due punti in classifica per i felsinei – frutto di due pareggi – soltanto quattro per i rossoneri, reduci dal ko interno con il Napoli, dopo l’inattesa caduta della prima giornata con il Verona. Per la squadra di Pioli il problema, apparentemente, è quello di trovare la quadratura del cerchio. La rosa dei rossoblu non sembra mancare di qualità (vedi Diamanti, Konè, Moscardelli), ma finora è stata troppo precipitosa nell’impostazione di manovra e, soprattutto, approssimativa in fase difensiva.

Il Milan invece sembra attraversare una delle più grosse crisi tecnico-tattiche della sua storia recente. La squadra di Allegri sta dimostrando che tutte le remore espresse dai tifosi e dagli addetti ai lavori in fase di mercato non erano ingiustificate. L’attacco, eccessi comportamentali di Balotelli a parte, non sta deludendo, ma mancano uomini di qualità a centrocampo capaci di innescare adeguatamente le punte. Montolivo, seppure al momento fuori per infortunio, si sta dimostrando non all’altezza del compito di regista di levatura europea, mentre l’unico uomo in grado di ravvivare agonisticamente la mediana, Kevin Prince Boateng, è stato venduto allo Schalke per fare spazio alla vera e propria scommessa del cavallo di ritorno Kakà.

Impossibile poi non ricordare la difesa, tallone d’Achille sin dalla scorsa stagione, che è stata del tutto ignorata in fase di mercato. Abbiati è incappato in alcune incertezze nelle prime giornate di campionato, mentre Zapata è la copia sbiadita del centrale autoritario e preciso visto negli anni precedenti a Udine. Gli infortuni di inizio stagione (anche questa una costante della gestione Allegri) sono di sicuro un’attenuante, ma non bastano da soli a giustificare la drastica involuzione del Milan dal punto di vista dell’organizzazione della manovra.

Per il Bologna può essere l’occasione di piazzare il colpaccio, sotto gli occhi di una nobile in decadenza che, in queste condizioni, fa molta meno paura. Il Milan deve scacciare in fretta gli incubi e piazzare una vittoria più per il morale che per la classifica. Pioli dovrà rinunciare stasera a Natali e Konè, Allegri avrà ancora una volta gli uomini contati e la coppia d’attacco Matri-Robinho sarà più un obbligo che una scelta, considerata l’inaffidabilità di Niang sulla lunga distanza. Bologna-Milan sarà uno scontro tra disperati: nessuno l’avrebbe mai detto.

Francesco Guarino
@fraguarino

Foto homepage: calcioblog.it

BOLOGNA-MILAN LIVE

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews