Berlusconi: ‘Torno per vincere’, ma su Twitter impazzano i #nonlovoto

L’ex premier Silvio Berlusconi ai microfoni dei giornalisti che lo hanno intervistato a Milanello, dove è andato a seguire l’allenamento del Milan, ha dichiarato: «Io non entro in gara per avere un buon posizionamento, entro per vincere. L’opinione di tutti era che ci volesse un leader come un Berlusconi del 1994, ma non c’era. E non è che non l’abbiamo cercato: noi l’abbiamo cercato eccome».

Ha poi spiegato: «Ci eravamo dati una nuova dirigenza con il fantastico Angelino Alfano, ma ci vuole tempo per imporsi come leader. Tutti i sondaggi davano il Pdl a un livello che non basta per contrastare la sinistra». Scalda i motori, il Cavaliere, «Bersani è un irresponsabile» dice. «Palazzo Chigi non mi è mai mancato neanche per un minuto. Ritorno con disperazione a interessarmi della cosa pubblica e lo faccio ancora una volta per senso di responsabilità».

Berlusconi spiega che «con grande senso di responsabilità continueremo ad appoggiare i provvedimenti che già sono in parlamento a partire dalla legge Finanziaria» ed ha aggiunto che «è giusto che gli italiani tornino a una condizione che sia diversa da quella di un governo tecnico». Ad una domanda postagli sulla legge elettorale, risponde: «Non so con che legge elettorale si andrà a votare, io spero ancora che verrà cambiata e speriamo si possa fare. C’è poco tempo, ma ce n’è a sufficienza». Sulla data prevista, il 10 marzo, delle elezioni poi dice la sua: «Mi sembra sia stato indicato il 10 marzo e mi sembra una data che va bene».

L’ex premier ha aggiunto che «se gli italiani vanno avanti a votare come hanno fatto in passato, non c’è soluzione per il nostro Paese. Si devono rendere conto che abbiamo una Costituzione che non consente la governabilità del Paese». E proprio mentre Berlusconi si appresta a varare in grande stile la sua nuova campagna elettorale, su Twitter impazzano i commenti degli utenti, decisi a non votarlo. Con l’hashtag #nonlovoto, ognuno di loro spiega il perché non è intenzionato a dare il suo voto al Cavaliere. Tra i commenti in 140 caratteri più significativi spiccano quello di @mirkog73 «#nonlovoto perché i leader veri devono essere esempio e fonte di inspirazione…cosa mi può inspirare uno cosí ?», quello di @DavideRomelli «#nonlovoto non abbiamo bisogno di 1 mln di persone come il GangamStyle, 50 mln di Italiani sarebbero sufficienti»  e quello di @anticastaman «#nonlovoto Perché lui è la sua banda Bassotti hanno mortificato la mia generazione».

Sul social network intanto i numerosissimi tweet continuano a dimostrare che gli italiani non hanno fiducia in Berlusconi, quasi “esausti” di «averlo ancora tra i piedi», dicono.

Sonia Carrera

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Berlusconi: ‘Torno per vincere’, ma su Twitter impazzano i #nonlovoto

  1. avatar
    Marco sadun 08/12/2012 a 19:53

    L’attività circense del Pdl riprende e Berlusconi ritorna ad impersonare il ruolo di maggiore successo “il Buffone” personalmente non m’ha mai divertito e continua a non divertirmi ….io non lo voto!!

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews