Berlusconi si è dimesso

 

La folla riunita nel pomeriggio a Piazza Colonna

ROMA – E’ durato un po’ oltre le aspettative il colloquio tra Silvio Berlusconi e Giorgio Napolitano, al termine del quale sono state ufficializzate le dimissioni del primo ministro.

Che l’incontro non fosse una pura formalità è stato evidente fin dall’inizio, considerato il prolungarsi del tete-a-tete tra ex capo del governo e capo dello Stato. La durata totale è stata di circa quaranta minuti.

La folla in continua crescita sulla piazza del Quirinale ha continuato a rumoreggiare per tutto il tempo aspettando l’annuncio ufficiale, mentre la presenza di forze di polizia si rafforzava per contenere la pressione della gente e mantenere il più possibile libero il piazzale per permettere all’auto di Berlusconi di uscire dal palazzo. Ci si aspettava comunque che l’uscita potesse avvenire da unauna delle porte laterali come poi è accaduto.

L’urlo è esploso quando la notizia è divenuta ufficiale, attraverso il comunicato del segretario del Quirinale, Donato Marra. Il comunicato precisa che Napolitano ha chiesto a Berlusconi di rimanere in carica fino alla nomina del nuovo premier. La fine del governo Berlusconi segna l’inizio di qualcosa di diverso, almeno questa è la speranza di tutti quelli che erano sotto il  Quirinale o hanno seguito la diretta.

Redazione

foto ansa.it

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews