Berlusconi in aula a Milano per processo Mills. A Napoli tempo scaduto

Mills e Berlusconi

MILANO – Silvio Berlusconi è arrivato in aula per il processo che vede il presidente del Consiglio imputato per il caso Mills. L’accusa, ricordiamo, è di corruzione in atti giudiziari per avere consegnato 600mila dollari all’avvocato inglese per convincerlo a fornire testimonianze reticenti ai processi per le tangenti alla Guardia di finanza e All Iberian.

Il premier oggi si presenterà davanti ai giudici per contestare i reati e spiegare la sua estraneità ai fatti, ma anche per dare una risposta precisa a chi lo accusa di volere scappare dai giudici. A differenza dell’ultima udienza (il 18 giugno scorso), però, fuori il Palazzo di Giustizia non ci sono supporter a sostenere il Cavaliere.

Un atteggiamento diverso, invece, verso i pm di Napoli, che lo hanno convocato in qualità di parte lesa nell’inchiesta sulla presunta estorsione messa in atto da Tarantini e da Lavitola. Ieri sera è scaduto l’ultimatum della Procura di Napoli per fissare una data dell’interrogatorio richiesto dal gruppo di pm partenopei. Il presidente del Consiglio Berlusconi non ha indicato una data per essere sentito mantenendo ferma la linea difensiva dei suoi avvocati, coordinati da Niccolò Ghedini: disponibilità a incontrare i pm solo come indagato in procedimento connesso, con riferimento al caso Ruby. In questo modo è possibile che i giudici decidano di disporre l’accompagnamento coatto.

Il processo Mills, tra quelli in cui Berlusconi è imputato, è quello che rischia per primo di cadere nella prescrizione. C’è tempo fino febbraio 2012, dopo il reato per corruzione in atti giudiziari verrà prescritto.

L’avvocato inglese era stato condannato in primo e in secondo grado ma poi, la Cassazione, aveva dichiarato la prescrizione. Oggi, il processo in corso a Milano, è uno stralcio di quello principale.

Redazione

Foto | http://www.newspedia.it;

 

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews