Belgio: nasce il nuovo governo

Elio Di Rupo

BRUXELLES - È passato più di un anno e mezzo dall’inizio di una crisi governative tra le più lunghe della storia europea. Si aggiungano anche altri due mesi di negoziati. Fatto sta che gli otto partiti belgi hanno raggiunto un’intesa definitiva nello stipulare un pacchetto di riforme istituzionali capace di aprire un varco per la nascita e l’insediamento di un nuovo governo per la regia del socialista Elio Di Rupo.

Secondo quanto stabilito, dunque, dall’accordo tra partiti francofoni e fazioni di lingua fiamminga, uno dei principali obiettivi prefissati riguarda il conferimento di una maggiore autonomia alle tre regioni (Fiandre, Vallonia e Bruxelles), specie per quanto riguarda il fattore sanitario e quello fiscale.

Tra le altre decisioni, spicca in particolare quella riguardante l’allungamento della durata legislativa federale, portata da 4 a 5 anni in linea con le legislature regionali, anche se le due rispettive elezioni non saranno contemporanee. Lunedì dovrebbe avvenire l’ufficializzazione formale tramite la stipulazione di un apposito documento, in tempo per presentare l’intesa in Parlamento e passarla al voto.

Prima di procedere alla definitiva operazione di formazione del governo, i partiti dovranno, però, attraversare una fase di accordo riguardo il bilancio 2012 e la politica socio-economica da svolgere. Si tratta di una difficoltà non di poco conto, visto che la divisione linguistica e culturale del paese pone seri problemi anche nell’ambito della scissione politica tra nord fiammingo (destra) e sud francofono (sinistra). Il presidente del Partito Liberale Francofono, Charles Michel, comunque, si dice soddisfatto della situazione raggiunta, ribadendo che, a suo avviso, si tratta della riforma istituzionale «più importante dalla seconda guerra mondiale».

(Foto: lastampa.it / ilpost.it)

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews