Beatificazione Giovanni Paolo II: tutte le risorse del web

La pagina Facebook ufficiale

ROMA – «Per la Chiesa il nuovo mondo del cyberspazio esorta alla grande avventura di utilizzare il suo potenziale per annunciare il messaggio evangelico». Con queste parole il 12 maggio 2002 Papa Karol Wojtyla aveva salutato l’avvento della XXXVI Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, invitando la Chiesa a «prendere il largo nella Rete».

Si realizza questo desiderio in occasione della festa della sua beatificazione, il prossimo 1° maggio, perchè è proprio il web a riunire tutti i messaggi giunti per ricordarlo ed essere in prima linea per fornire informazioni e servizi.

La pagina Facebook aperta dal Vaticano conta oltre 45.300 ‘amici’, destinati a salire nei prossimi giorni, ed è possibile leggervi ricordi e preghiere provenienti da tutto il mondo e in tanti idiomi diversi.  Per Juan Carlos Boada, da Caracas, Wojtyla è già «un nuevo Santo». Ma anche altri siti e numerosi blog raccolgono testimonianze di affetto per Papa Woityla, come quello dell’Opera romana pellegrinaggi in una specifica sezione dedicata alla beatificazione.

La felicità per Giovanni Paolo II beato è condivisa dal popolo del web, che manda messaggi dal Brasile alla Germania, spesso ricordando occasioni in cui il pontefice è stato in viaggio nei rispettivi paesi.

Ma i social network hanno offerto anche altre possibilità ai fedeli, come il gruppo delle “sentinelle digitali della beatificazione”, una vera community che seguirà passo per passo su Twitter e Facebook la veglia di preghiera e tutta la cerimonia.  Per chi non potrà essere fisicamente nella Capitale, punto di riferimento resta il sito pope2you, per una diretta web non-stop.

L’evento ha comunque i suoi siti ufficiali, come il portale karol-wojtyla.org, oppure servizi appositi  all’interno di siti già esistenti: utile in questo senso lo spazio on line del Comune di Roma per fornire informazioni utili ai pellegrini in arrivo.

 
Insomma, dall’Antartide o al Polo Nord, il 1° maggio tutti potranno essere in Piazza San Pietro grazie alla Rete.
Foto via www.adnkronos.com

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews