Batterio Killer, l’assassino più feroce dell’era moderna

Escherichia Coli

Escherichia Coli

Altro che morte nera o peste bubbonica medieoevale. Il batterio Killer, l’Escherichia Coli che da alcune settimane ha scatenato paura ed epidemia in Germania potrebbe essere uno dei più feroci assassini mai riscontrati prima.

Un virus particolarmente tenace, capace anche di uccidere. Robert Tauxe del Cdc (centro Usa che opera per il controllo e la prevenzione delle malattie) ha confermato proprio questa orribile ipotesi, defindendolo il più letale della storia umana.

Il ceppo  si sta inoltre rivelando molto resistente e sempre più difficile da debellare. Oltre che in Germania, altri casi di possibile contagio sono stati riscontrati nel Nord Europa e in America.

In Italia è preoccupazione per le conseguenze del contagio, capaci di portare a gravi insufficienze renali e problemi legati ai vasi sanguigni.

Adriano Ferrarato

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews