Basket Time 29a giornata: Cantù sconfitta, Roma agguanta la zona playoff

LOTTA SECONDO POSTO – Non c’è gara nel derby lombardo tra Armani Jeans Milano e Vanoli Cremona: la squadra di Peterson vola con ben 6 uomini in doppia cifra, capitanati dal solito David Hawkins a quota 17, mentre per Cremona c’è poca gloria oltre a Rowland e Milic.

Dan Peterson (dogbikers.com)

Greer mette a referto anche 7 assist e quando il gioco offensivo scorre, Milano è davvero in una botte di ferro: per competere con Siena sarà necessario uno step ulteriore in termini di continuità in chiave difensiva, vero punto di forza della compagine diretta da coach Pianigiani.

Perde un colpo la Bennet Cantù, raggiunta ora al secondo posto dai rivali di Milano: la Benetton Treviso continua nella sua serie di risultati utili, trascinata dall’onda realizzativa dei propri piccoli. Smith e Gentile continuano ad essere dei fattori vincenti, mentre sotto canestro la brutta giornata di Motiejunas viene compensata dalla ormai consueta doppia doppia di Brian Skinner, innesto quantomai efficace.

VINCONO VARESE E ROMA – Missione ormai compiuta per la Cimberio Varese, trascinata dal capitano Jack Galanda: l’ex azzurro sigla 19 punti e mette a sedere le velleità di una Montegranaro ormai già in vacanza. Ford e Ivanov sono in doppia doppia, ma è la voglia di playoff del team di Recalcati a fare la differenza: Goss e Slay combinano 33 punti, compensando le cattive prestazioni di Rannikko e Kangur, condizionati da problemi di falli. Dopo un avvio di stagione terrificante, con problemi sia in attaco che, soprattutto, in difesa, per Varese è una rivincita che regala speranze anche in ottica playoff.
In scia a Varese si porta la Lottomatica Roma, abile ad imporsi in rimonta contro la Canadian Solar Bologna: la seconda parte di stagione dei felsinei è stata ricca di delusioni, con il crollo in classifica dal quarto fino all’ottavo posto. Le sconfitte di Caserta e Pesaro lasciano ancora in vita le possibilità di accaparrarsi l’ultimo spot utile per la post season, certo è che le buone notizie per coach Lardo si fermano a Kelvin Rivers (19 punti). Roma invece continua a trovare risposte da Ali Traorè e se Charles Smith ritrova il feeling con il canestro e Nihad Djedovic prosegue nel recupero dall’infortunio, non sarà un avversario facile per nessuno agli imminenti playoff.

Pietro Aradori (lanazione.it)

SIENA CADE ANCORA – Nonostante i 21 punti di Pietro Aradori, rilanciato in quintetto base, e l’ottima prova del ritrovato Bo McCalebb, autore di 14 punti, 7 rimbalzi 6 assist e altrettanti recuperi: Siena però non gira ad alte frequenze e la Dinamo Sassari ne approfitta, sfruttando l’ennesima strepitosa prestazione di James White. 27 punti e 11 rimbalzi nella prova del miglior giocatore dell’intera lega in questo finale di stagione: Hunter e Vannuzzo sfiorano la doppia doppia e sono spalle ideali per permettere a Sassari, gestita dalla consueta sapiente regia di Travis Diener, di raggiungere quota 28 punti in classifica, in piena lotta playoff.
Ne esce definitivamente Caserta, sconfitta a Teramo, mentre la sfida salvezza premia l’Angelico Biella, avanti per quasi tutta la gara contro la Enel Brindisi di un ottimo Hervè Tourè (18+10): i pugliesi tentano una rimonta nel finale di partita e la tripla di Bobby Dixon riporta il punteggio a un possesso di scarto, prima che i liberi di Viggiano e Jurak sigillino il risultato. Per Brindisi è ultimo posto sicuro.

Andrea Samele

RISULTATI E CLASSIFICA
Dinamo Sassari-Montepaschi Siena 83-81
Banca Tercas Teramo-Pepsi Caserta 88-77
Benetton Treviso-Bennet Cantù 88-84
Lottomatica Roma-Canadian Solar Bologna 80-69
Cimberio Varese-Fabi Shoes Montegranaro 82-73
Air Avellino-Scavolini Siviglia Pesaro 89-76
Armani Jeans Milano-Vanoli-Braga Cr. 92-74
Angelico Biella-Enel Brindisi 74-72

Montepaschi 50, Cantù e Milano 42, Avellino e Treviso 32, Varese 30, Roma, Bologna e Sassari 28, Pesaro 26, Caserta e Cremona 24, Montegranaro 22, Biella e Teramo 20, Brindisi 16.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews